Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:994 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1547 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1069 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1771 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2532 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2034 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2025 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1976 Crotone

Capua - Giuramento volontari, Generale Zambuco ricorda tutti i caduti, eroi mai dimenticati

“Prima di concludere desidero ricordare, non senza commozione, tutti i caduti dell’Esercito del passato e del presente, in tempo di guerra e di pace, che nel nome dell’Italia hanno offerto la loro vita per quegli ideali che ieri come oggi conservano intatto tutto il loro valore”. Si è conclusa così l'allocuzione del Generale di Divisione Antonio Zambuco, nel corso della cerimonia di Giuramento dei circa 1.200 VFP1 del 4° blocco 2011, che si è tenuta ieri mattina, presso il piazzale della Caserma “Oreste Salomone”, intitolato a Gerardo Antonucci. Un discorso, dunque, improntato sul ricordo di chi oggi non c'è più, segno evidente dell'attenzione che la Forza Armata pone sempre verso i propri caduti. Nonostante la gelida giornata sferzata dal vento che ha creato qualche disagio alle migliaia di familiari, fidanzate ed amici dei giurandi, la cerimonia si è svolta con la massima professionalità. Ieri mattina, con la cerimonia del Giuramento, che costituisce il più autentico credo di tutti i militari di ogni ordine e grado, i 1.200 volontari sono entrati a pieno titolo a far parte dell’Istituzione militare, accettandone i valori, le esigenze e le regole che li impegnano semplicemente ad essere soldati. Nel corso della sua allocuzione il Generale Zambuco che anche riferito che il personale del R.U.A. è impegnato in queste ore nei comuni di Ascoli Piceno, Chieti, Sulmona e Frosinone per soccorrere le popolazioni locali in difficoltà a causa dell’emergenza neve. “Continuate pure nell’impegno quotidiano a migliorare le vostre performance” – ha proseguito – “e siate sempre degni del rispetto che l’istituzione ha acquisito nel corso del tempo. Rispetto rafforzatosi, in questi ultimi anni, grazie ai successi conseguiti con gli impegni massicci della Forza Armata sia in Italia che all’estero. Siate orgogliosi e pienamente convinti della vostra scelta di indossare la divisa” – ha  proseguito Zambuco – “anche se quella che avete scelto non è certamente la professione più semplice, che vi chiederà talvolta più di quanto possa offrirvi in termini materiali ma sicuramente nessun lavoro potrà mai darvi soddisfazioni più grandi”. Infine, il Generale Zambuco si è rivolto ai genitori dei ragazzi ai quali ha rivolto “…i miei complimenti per lo stoicismo che evidenziate, riuscendo a resistere alle avverse condizioni meteorologiche di oggi, pur di non far mancare il vostro affetto e la vostra ammirazione ai giovani militari che hanno da poco giurato”. Il Colonnello Domenico Roma, prima di pronunciare la formula di Giuramento, ha posto l’accento sul fatto che “… la strada che avete intrapreso è sicuramente difficoltosa ma esaltante perché vi porterà ad essere parte viva di una organizzazione sana ed indispensabile alla vita democratica della Nazione. La formula del giuramento” – ha aggiunto Roma – “è molto semplice: si compone di poche frasi che, però, racchiudono quei sentimenti e quei valori che hanno guidato tanti nostri predecessori. Essa recita di Fedeltà alla Costituzione ed alle leggi della Repubblica e vi impone disciplina ed onore nell’adempimento di tutti i doveri di cittadino e di soldato”. Presenti alla cerimonia il vice sindaco del Comune di Capua e Monsignor Bruno Schettino, Vescovo di Capua, i vertici delle quattro forze Armate oltre ai Gonfaloni del Comune di Capua, della Provincia di Caserta, della Regione Campania e dei Comuni di Terra di Lavoro, oltre alle rappresentanze delle associazioni combattentistiche e d’arma.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI