Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 25 Ottobre 2021

San Nicola La Strada - Delli Paoli (Pdl): maggioranza coesa e forte

In relazione alle notizie apparse sulla stampa locale e relative all’abbandono della maggioranza da parte di gruppi consiliari, riportiamo la dichiarazione del sindaco Pasquale Delli Paoli. “Ho appreso” – ha affermato – “con stupore dai media che la maggioranza si starebbe sfaldando. Ho verificato con le persone interessate ed alla fine è emerso che sono i giornalisti che hanno capito e riportato male le dichiarazioni, ne prendo atto. La maggioranza che mi appoggia fin dal giorno delle elezioni è composta dai consiglieri comunali eletti nelle liste Pdl, Udc, “Insieme”, “San Nicola Futura” e “Gruppo Misto”, i rappresentanti dei primi quattro gruppi compongono anche l’esecutivo. Ricordo che al momento del voto erano in lizza con me altre liste che non hanno ottenuto rappresentanti in seno al Consiglio Comunale, a tutti va ancora il ringraziamento mio e della maggioranza che governa, per il contributo fornito. Lavoriamo ogni giorno gomito a gomito per la nostra città” – ha proseguito Delli Paoli – “all’insegna della trasparenza e della democrazia, da oltre un mese il martedì teniamo un incontro di giunta preliminare in modo che gli assessori possano portare a conoscenza i colleghi consiglieri ed i partiti o le liste di appartenenza dei vari argomenti che poi saranno discussi ed approvati il giovedì. Di conseguenza non capisco la provenienza di tali atteggiamenti dei “mal di pancia” di qualcuno che parlerebbe anche a nome di altri colleghi che hanno affermato di non saperne niente e di dissociarsi da tali dichiarazioni. Da quando sono stato eletto non ho mai chiuso la porta in faccia a qualcuno, sono per il dialogo, ricevo e parlo con tutti e posso rispondere delle cose di cui sono io responsabile e non altri. Mi riferisco alla richiesta dei consiglieri di opposizione di visionare le fatture relative ai rifiuti per controllare se effettivamente la raccolta differenziata è al 45%. Colgo l’occasione per spiegare” – ha concluso il primo cittadino – “che la raccolta viene effettuata da una ditta privata che ha in appalto il servizio e che comunica mensilmente a noi Amministrazione Comunale, alla Prefettura ed alla Provincia di Caserta i dati relativi alla raccolta differenziata, sono dati sui quali non si scherza, come non si scherza con le parole che bisogna ponderare bene prima di pronunciarle, specie su argomenti per i quali altri lavorano quotidianamente e duramente”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI