Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

Casagiove - Il sindaco bandisce gara per la concessione in fitto di immobili comunali siti in Piazza Degli Eroi

Il comune di Casagiove, retto dal sindaco Elpidio Russo, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 116 del 21.6.2004, ha deciso di indire un'asta pubblica per la concessione d'uso di immobili comunali siti in Piazza degli Eroi, da adibire ad uso commerciale, per una durata complessiva di sei anni. L'importo a base d'asta complessivo dell'appalto è pari a 43.200 euro (pari a 600 euro mensili). II disciplinare di gara contenente le norme integrative del presente bando relative alle modalità di partecipazione alla gara, alle modalità di compilazione e presentazione dell'offerta, ai documenti da presentare a corredo della stessa ed alle procedure di aggiudicazione dell'appalto nonché il Regolamento Comunale per la concessione d'uso di immobili comunali, la convenzione tipo e le planimetrie dell'impianto sono visibili presso il Responsabile dell'Area AA.GG., Gaetano Rauso, o suo sostituto, nei giorni e nelle ore di apertura al pubblico (lunedì.e venerdì, ore 09,00-12,00 - Martedì e Giovedì ORE 16.00 -18,30). II termine di presentazione delle offerte scade alle ore 12,00 del giorno 12 dicembre prossimo, mentre l'apertura delle offerte avverrà in seduta pubblica presso l'Aula Consiliare dell'Ente alle ore 12,00 del giorno 13 dicembre prossimo. L'offerta dei concorrenti deve essere corredata da una cauzione pari al 2% dell'importo a base d'asta e quindi di 860 euro. Sono ammessi a partecipare all'asta pubblica le persone fisiche o giuridiche che ne facciano richiesta purché in possesso dei requisiti per l'esercizio del commercio al minuto o per acquisire licenza di pubblico esercizio rilasciata dal Comune di Casagiove. L'appalto sarà aggiudicato, anche in presenza di una sola offerta, con il criterio del prezzo più alto ai sensi dell'ari 5, comma 2, lettera a, del Regolamento per l'uso da parte di terzi di beni comunali approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 62 del 20.08.2001, senza prefissione di alcun limite al rialzo massimo.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI