Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 26 Novembre 2020

Comune, una nuova casta, proteste per le agevolazioni al teatro comunale

Parecchi cittadini casertani, tra cui alcuni dipendenti comunali, ci hanno chiesto se è vero e perché gli Amministratori ed i dirigenti del Comune di Caserta godrebbero di biglietti di ingresso gratuiti od a costo ridotto per la Stagione Teatrale, che inizierà, fra giorni, presso lo storico ex Teatro Comunale di Via Mazzini. Inoltre, il perché di tale privilegio non sia stato concesso anche a tutti gli altri dipendenti comunali, ma solo a chi effettivamente comanda senza rispetto altrui. Lo Sportello del Cittadino della Cisas, istituito per dare una giusta voce a quanti hanno timore di farlo direttamente, gira la intera domanda agli Amministratori di Caserta per sapere se vero vi sia tale agevolazione per i soli Amministratori e dirigenti e perché la stessa non è stata concessa, anche per evitare giuste lamentele, a tutti gli altri dipendenti comunali, che – tra l’altro – non ricevono nemmeno regolarmente la retribuzione mensile, come quello di Ottobre non ricevuto. Lo Sportello del Cittadino della Cisas, non a caso, ricorda che la ristrutturazione del Teatro Comunale di Via Mazzini è costata tantissimo alla intera Comunità casertana, che non tollera privilegi di Casta, ma pretende uguaglianza e vera cultura per tutti. Lo Sportello del Cittadino della Cisas, per la occasione, ringrazia la Prefettura di Caserta ed il Prefetto Monaco per il loro immediato e cortese intervento sui disagi ai cittadini e sui disservizi cronici delle Poste, come denunciato dalla Cisas.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI