Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 03 Luglio 2020

Castel Morrone - Nominati i rilevatori comunali per le operazioni legate al 15° censimento

Al via le operazioni preliminari per lo svolgimento del nuovo censimento della popolazione che si svolgerà a partire dal prossimo 9 ottobre. Infatti, l’amministrazione comunale ha pubblicato i nomi dei dipendenti comunali che hanno dato la loro disponibilità ad essere nominati rilevatori comunali per il 15° censimento generale della popolazione e delle abitazioni. Cristoforo Villano (da non confondere con il Vicesindaco), Francesco Fierro, Giuseppe Farina, Lidia Cervone e Luigi Saiano questi i nomi dei cinque dipendenti comunali che si faranno carico di girare in lungo e largo il territorio morronese ed aiutare la popolazione nella compilazione dei questionari che negli ultimi giorni stanno continuando ad arrivare tramite il servizio postale. Ma dell’Ente Municipale di Piazza Bronzetti si fa sapere, che come dichiarato dall’Istat, per il 15° censimento generale della popolazione si conta molto sulla collaborazione dei giovani, che rappresentano la parte della società più aperta all'innovazione che sicuramente svolgeranno un ruolo fondamentale nella costruzione dell'Italia che verrà. Ad esempio, si conta su di loro per aiutare i genitori, i nonni ed altre persone meno esperte delle nuove tecnologie a compilare il questionario via Internet. Inoltre, per le nuove generazioni saranno previste iniziative dedicate, che hanno lo scopo di far comprendere la finalità e l'importanza del Censimento come valore sociale, in grado di produrre benefici che ricadono in modo ampio e trasversale su tutta la comunità. Gli studenti delle scuole, in particolare delle classi 5e elementari e 3e medie, saranno coinvolti in una competizione a premi che partirà a settembre 2011 e si concluderà a dicembre 2011, mentre ai figli di genitori stranieri che risiedono in Italia sarà dedicato il progetto "Noi + 10" i ragazzi dovranno immaginare se stessi tra 10 anni, quando si terrà il prossimo censimento. Come saranno nel 2021? Come immaginano il loro futuro? Le testimonianze, che potranno essere realizzate con diverse modalità, saranno riunite in una raccolta multimediale che rappresenterà uno spaccato dei loro sogni e progetti.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI