Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 31 Ottobre 2020

Finalmente un docufilm su…

Ott 30, 2020 Hits:130 Crotone

Grande, un giovanissimo p…

Ott 30, 2020 Hits:111 Crotone

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1144 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1608 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1125 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1829 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2592 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2091 Crotone

Capua - Alla Berardi il giuramento dei volontari del 4° blocco 2010

Nuova trasferta per il Generale di Brigata Attilio Claudio BORRECA in terra abruzzese. Ieri mattina, infatti, presso la Caserma “G. Berardi”, sede del 123° Reggimento “Chieti”, oltre 550 Volontari in Ferma Prefissata di 1 anno del 4° blocco 2010, hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana.    La Cerimonia è stata presieduta dal Generale BORRECA, Comandante del Raggruppamento Unità Addestrative di Capua, ed ha visto la presenza delle più alte cariche Istituzionali civili, militari e religiose della città di Chieti, nonché le associazioni combattentistiche e d’arma, le scolaresche e le associazioni di volontariato, secondo il sobrio ma coinvolgente e suggestivo cerimoniale militare. Il Generale BORRECA, accompagnato dal Comandante del Reggimento Col. Piero TODARO, ha passato in rassegna il Reggimento schierato ed ha assistito al fatidico “LO GIURO” che i Volontari hanno pronunziato sulle note dell’inno di Mameli eseguito dalla Banda della Brigata Corazzata “PINEROLO” di Bari. Il comandante di reggimento, Colonnello Piero Todaro, ha ribadito nel suo discorso ai giurandi, l’importanza della scelta di vita fatta e del consapevole impegno preso oggi nei confronti della patria. La cerimonia si è conclusa con lo sfilamento dei reparti dinanzi alle tribune gremite di familiari entusiasti che, successivamente, potranno visitare gli stands per la promozione degli arruolamenti, e per la promozione dell’abbigliamento a marchio “ESERCITO ITALIANO”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI