Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 07 Luglio 2020

San Nicola La Strada - PD, contenti perché il pipano parcheggi è stato bloccato, l'avevamo detto già l'anno scorso

Durante l’ultimo incontro della conferenza dei capigruppo consiliari, dalle parole del Sindaco, è emersa la volontà dell’attuale maggioranza di centrodestra di non dar seguito all’attuazione del piano parcheggi e della relativa gara di appalto già espletata. “Abbiamo assistito, quindi, ad un repentino, quanto dannoso mutamento di programma” - è scritto in una nota della locale sezione del Partito Democratico, di cui è ssegretario l'avv. Vito Marotta - “Infatti, solo sei mesi fa, nonostante le sollecitazioni e le interpellanze presentate dal gruppo consiliare del PD, l’attuale Sindaco, unitamente ai gruppi dei partiti che lo sostengono, difese con forza l’affidamento del servizio dei parcheggi ed il capestro capitolato speciale di appalto. Il Partito Democratico” - prosegue la nota - “trascinò l’argomento in Consiglio Comunale e con un’apposita proposta di delibera denunciò subito l’inadeguatezza di quel piano e del relativo bando che aveva come unico scopo quello di gravare i cittadini di un ulteriore balzello. Oggi, la stessa maggioranza, presentatasi alle ultime elezioni nel segno della continuità, ammette gli errori commessi. Peccato però” - è scritto nel comunicato - “che tale comportamento ha procurato danni economici al nostro Comune. Ovvero, soldi buttati per espletare la gara ed un rischio grosso di esporre l’ente ad un’azione di risarcimento del danno. A questo punto, sarebbe troppo semplice urlare: lo avevamo detto! Il nostro senso di responsabilità ci impone però di non cantare vittoria stante l’ulteriore danno economico prodotto alle già indebitate casse del nostro Comune. Non ci resta, quindi” - concludono i vertici del PD, ovviamente soddisfatti che non si darà corso all'istituzione dei parcheggi a pagamento sul territorio cittadino, come aveva deciso l'ex sindaco Angelo Pascariello - “che auspicare un’azione amministrativa più oculata, oltre ad un’attenta analisi delle proposte del nostro Partito che da sempre lavora nell’esclusivo interesse dei cittadini”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI