Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 24 Gennaio 2022

San Nicola La Strada - Grande successo del duo Bove e Limardi in piazza Parrocchia

Grande successo di pubblico per la performance artistica del duo comico Bove&Limardi che è andato in scena ieri sera, con inizio alle ore 20.30, in Piazza Parrocchia, nell'ambito del “Settembre in....Comune”, articolazione dell'iniziativa dell'amministrazione provinciale “Settembre al Borgo”. Settembre al borgo a Caserta, che vede come ente promotore la Provincia di Caserta, quest'anno si è allargata sul territorio moltiplicando le location. Non più solo Casertavecchia, dunque, ma anche San Nicola la Strada, Capua, San Prisco, Casagiove, Valle di Maddaloni, Recale, San Marco Evangelista, Castel Morrone e Maddaloni (guarda caso, otto sindaci su nove sono tutti consiglieri provinciali) avranno il loro Settembre con la sezione denominata “Settembre... in Comune”, incursioni alla ricerca di storie, racconti e personaggi dei comici Bove e Limardi, le cui performance verranno riprese da Angelo Cretella per un docufilm. I due cabarettisti, il livornese Andrea Bove, laureato in Scienze dello Spettacolo, ed il cosentino Enzo Limardi, laureato in Agraria, resi celebri dalla trasmissione televisiva “Zelig”, sono rimasti fedeli allo stile comico nato con il loro gruppo iniziale “Ananas, Papaya e Cocco”, fondato nel 1984. Usciti dall'esperienza di trio, Bove e Limardi hanno deciso di continuare la loro la loro attività artistica in coppia, ottenendo da subito lisinghieri successi di pubblico e di critica. Nel 1991 hanno vinto il concorso per giovani comici “La zanzara d'oro”. Dopo felici incursioni nei più prestigiosi locali di cabaret (al Fellini di Roma e allo Zelig di Milano) approdano nel 1994 alla scuola di cabaret de “Il Bolgia Umana” di Enzo Jannacci. Lo Spettacolo che faranno vedere in giro per le nove città di Terra di Lavoro ritaglia e frammenta una serie infinita di situazioni che porta i due protagonisti attraverso dialoghi serratissimi ed incalzanti.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI