Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 24 Ottobre 2021

Capua - Il Generale Borreca lascia Capua per assumere incarico di vice comandante logistico sud a Napoli

Il Generale di Brigata Attilio Claudio Borreca entro la prima decade di settembre, dopo due anni di intenso e proficuo lavoro, lascerà il comando del Raggruppamento Unità Addestrative (R.U.A.), di stanza presso la Caserma “Oreste Salomone di Capua, unica unità che è deputata all'addestramento iniziale dei VFP1, in quanto destinato ad un alto e più prestigioso incarico: quello di Vice Comandante Logistico Sud. Il Comando Logistico Sud, infatti, è il Comando responsabile della logistica di sostegno dell'E.I. nell'Italia del centro sud. Svolge questa attività a favore di 180 Comandi, Enti, Reparti e Distaccamenti della Forza Armata che insistono nell'area di giurisdizione e nei teatri operativi fuori area. Il Generale Borreca è nato a Pannarano il 1° gennaio 1957 ed ha frequentato il 157° Corso regolare presso l’Accademia Militare di Modena e la Scuola di Applicazione di Torino nel quadriennio 1975-1979. Nel grado di Capitano ha frequentato il corso per Pilota Militare di Elicotteri conseguendo l’abilitazione al pilotaggio su vari tipi di velivoli ad ala rotante. Ha comandato il 31° Battaglione carri della Brigata “Garibaldi” ed ha svolto le funzioni di capo di Stato Maggiore presso la Scuola di Cavalleria di Lecce. Borreca, che è laureato in Scienze Strategiche e in Scienze Politiche, ha comandato il Distretto Militare di Napoli e, successivamente, ha svolto l’incarico di Capo di Stato Maggiore della Regione Militare Sud. Nel 2005 ha assunto il comando della Brigata corazzata “Pinerolo” in Bari e dal 23 ottobre 2006 al 23 aprile 2007 è stato comandante della Multinational Task Force West (MNTF-W) in Kosovo nell’ambito dell’operazione “Joint Enterprise”. Dal 15 gennaio 2008 al 20 settembre 2009 ha svolto incarico di Capo di Stato Maggiore della Divisione “Acqui”, prima di passare a guidare il RUA di Capua. È insignito, fra l'altro, dell'onorificenza di Cavaliere Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e Commendatore di Grazia Magistrale del Sovrano Ordine di S. Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI