Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 26 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:532 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1259 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1994 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1525 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1502 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1471 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1746 Crotone

San Nicola La Strada - Petizione popolare de La Sinistra per proposta di legge su energia alternativa

Sabato 25 e domenica 26, nei locali del circolo "la Sinistra" (movimento politico che raggruppa Rifondazione-Comunisti e Sel), sito in via Appia, si sono raccolte le firme per promuovere la Legge regionale di iniziativa popolare sulla cultura e la diffusione dell'Energia Solare in Campania. Ne da notizia il consigliere comunale de La Sinistra, Pasquale PANICO. “L'intento” - ha affermato - “è permettere all’energia solare di attivare il più grande processo occupazionale della storia per la riconversione della identità e della qualità della produzione e del modello di vita. L’energia del Sole non produce emissioni inquinanti o di gas serra” - sottolinea l'esponente della sinistra antagonista - “è una energia libera, non intermediata, vincolata e condizionata dall'instaurazione e dal mantenimento di rapporti commerciali o dalla stabilità delle relazioni internazionali; assicura la sua disponibilità per miliardi di anni e gratuitamente, mentre i prezzi di combustibili fossili e uranio” - ha aggiunto Panico - “sono variabili e presumibilmente destinati ad un andamento crescente col ridursi delle riserve totali ed il progressivo esaurimento di quelle economicamente e tecnicamente più convenienti da sfruttare. Grazie a questa iniziativa promossa in vari comuni della nostra regione, la Regione Campania” - ha concluso Panico - “potrà porsi obbiettivi biennali, quinquennale e decennale: per il 2012, il 10%dell’attuale consumo energetico da fonte solare; per il 2014, il 20% dell’attuale consumo energetico, da fonte solare; per il 2015, il 30% dell’attuale consumo energetico, da fonte solare; per il 2020, il 60% dell’attuale consumo energetico, da fonte solare”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI