Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 14 Dicembre 2019

San Nicola La strada - Ennesimo atto vandalico contro la sede del Pdl, si tratta di criminalità comune o di attacco politico?

“Esprimo vicinanza e solidarietà al Coordinatore cittadino del Pdl ed a gli iscritti tutti, per il gesto grave di cui sono rimasti vittima e che condanno fermamente”. Così in una dichiarazione il dirigente nazionale della Cisas-Anas e esponente di primissimo ppiano di San Nicola Futura, Luciano Caiazza, ha commentato l'ennesimo atto vandalico che a distanza di pochi mesi dalla precente incursione, è rimasta vittima la locale sede del Pdl sito in via XX Settembre. I”La lista civica “San Nicola Futura” - ha proseguito Caiazza - “è da sempre in prima linea nella lotta per la legalità. Mi auguro che si possa fare piena luce sull’accaduto. La nostra lista” - ha concluso Caiazza - “è vicina al Pdl ed al sindaco Pasquale Delli Paoli, a lui la nostra più sincera e convinta solidarietà sicuri che gesti intimidatori non possano riuscire ad incidere sul buon funzionamento della macchina comunale”. Nella notte tra venerdì e sabato, si è ripetuto l'atto vandalico aggravato da un tentativo di furto nella medesima sede. Sul posto sono immediatamente intervenuti la Polizia Municipale ed il Comandante della locale Stazione dei Carabinieri, Luogotenente Pio Marino, i quali constatavano che ignoti, introducendosi nei locali suddetti, ponevano a soqquadro l’intera sede, distruggendo pareti interne e rompendo le cerniere della porta d’entrata, ma non riuscivano a prendere nulla, in quanto già nei giorni precedenti venivano portati via computers e altri oggetti. Dura ed inequivocabile la condanna del sindaco Pasquale Delli Paoli: "Danneggiare la sede di un partito politico è un gesto vergognoso e vigliacco. Questi atti incivili non appartengono a una politica sana e sono da condannare senza se e senza ma”. Altreanto dura la condanna del Coordinatore cittadino del PDL Giovanni Santangelo: "Un atto vile, la democrazia è altro. Sono sicuro che questa gravissima azione avrà la riprovazione di tutte le forze politiche". Poco più avanti della sede del Pdl, vi è la sede del Partito Democratico, sita in via Pilade Bronzetti, e quella della formazione politicia “La Sinistra” (Rifondazione.comunisti italiani e sinistra ecologia e libertà) che è ubicata in via Appia. Ciò nonostante, solo la sede del Pdl è stata vandalizzata, messa a soqquadro, ed ha subito un furto, a distanza di pochi mesi l'uno dall'altro. La domanda che si pone la gente comune è: “si tratta di micro criminalità comune oppure dietro c'è qualcosa di più inquietante e terribile che possa essere ricondotto ad atti politici ? Per la verità a San Nicola La Strada non si sono mai registrati per il passato segnali che potessero far pensare che delinquenti di stampo politico avessero reso di mira il centrodestra. Anzi, la città si è sempre imposta all'attenzione dell'intera provincia come di un chiaro esempio di convivenza fra le due anime, sinistra e destra, della politica italiana. Tutti i personaggi, che vivono quotidianamente la vita politica cittadina, hanno sempre dato l'esempio di come va vissuta la politica, con grande moderazione e senza fanatismi da ultras di stampo calcistico. Eppure, i due raid perpetrati ai danni del Pdl fanno sorgere dubbi e perplessità. Sul fronte delle indagini, vorremmo sapere cosa hanno registrato le tredici telecamere installa in Città nell'ambito della video sorveglianza. I Carabinieri e la Polizia Municipale sono riusciti ad estrapolare immagini che possano far ricondurre agli autori del clamoroso gesto vandalico ? Cero è che di notte presso la sede della Polizia Municipale di Via Paul Harris c'è in servizio un solo vigile. Come può essere efficace il sistema di videosorveglianza con un solo operatore per notte ?

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI