Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Agosto 2019

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:872 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:3356 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1337 Crotone

Maria Taglioni: 11 diplom…

Giu 24, 2019 Hits:1392 Crotone

Giuseppe Castagnino nomin…

Giu 14, 2019 Hits:1684 Crotone

Giornate Internazionali d…

Giu 13, 2019 Hits:2121 Crotone

San Marco Evangelista - Il comitato referendario cittadino per il SI scende in piazza con degli stand informativi

Stamattina, in piazza Gramsci, in piazzetta Cantone e nei pressi dello spazio della fiera settimanale saranno allestiti degli stand informativi organizzati dal “Comitato referendario cittadino per il SI”. L’obiettivo del comitato civico è quello di sensibilizzare l’intera cittadinanza in vista del referendum che si terrà il 12 e 13 giugno. Gli stand saranno attivi fin dal mattino, disponibili ad illustrare i meccanismi referendari e le problematiche legate ai quesiti. “Chiediamo” – fanno sapere dal comitato – “anche ai partiti politici presenti sul territorio di fare una copiosa campagna di propaganda per creare una sinergia di intenti che ci permetta di raggiungere il quorum dei votanti al referendum. Con grande piacere proprio in queste ore apprendiamo la notizia che la Cassazione ha bocciato il tentativo maldestro del governo di cancellare il quesito sul ritorno all'energia atomica. Invitiamo tutti ad andare a votare il 12 e 13 giugno prossimi” - aggiungono dal comitato cittadino - “adempiendo correttamente al nostro diritto-dovere di cittadini. È proprio a seguito di un Referendum, svoltosi 65 anni fa, che oggi, 2 giugno, si festeggia la Festa della Repubblica italiana. Milioni di italiani scelsero democraticamente tra Repubblica e Monarchia. Il referendum del 12 e 13 giugno è per questo una splendida occasione di democrazia diretta, che tutti noi non dobbiamo lasciar scappare”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI