Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

San Marco Evangelista - Progetto Appia ciclabile, San Marco e San Nicola unici comuni casertani a ricevere finanziamenti dalla Regione

Anche la città di San Marco, attualmente commissariata, avrà entro breve tempo un pista ciclabile che andrà a congiungersi con quella di San Nicola La Strada e Caserta. È, infatti, in via di conclusione l’iter di assegnazione dei fondi regionali per i vincitori del bando per la selezione ed il cofinanziamento di progetti di itinerari ciclabili e ciclopedonali relativi alla mobilità ciclistica in ambito urbano ed extraurbano avviato con  decreto dirigenziale del settore urbanistica della regione campania n. 40 del 18.03.2009. A tale bando il comune di San Marco Evangelista, all’epoca guidato dal sindaco Gabriele Zitiello del PD, unitamente a quelli di Maddaloni e di San Nicola La Strada ha presentato – con l’ausilio ed il supporto formale della Provincia di Caserta - un progetto unitario di pista ciclabile denominato “Appia Ciclabile” che, per la parte relativa al comune di San Marco Evangelista, prevede la realizzazione di una pista ciclabile su Via Otto Marzo, Via Cupa Quaranta e Via Monti per poi immettersi nell’itinerario di San Nicola La Strada che parte da Via Appia. Il progetto, seguito dall’assessore ai LL.PP. Giuseppe Di Maio, fu ammesso alla seconda che doveva concludersi con il varo dei progetti definitivi da parte dei comuni ed ottenne un contributo della Regione Campania pari ad euro 174.874,02. La provincia di Caserta aveva coordinato e fatto proprio il progetto dei tre comuni, mettendo a disposizione una cifra di cofinanziamento pari a circa 80mila euro, con la restante parte a carico degli enti partecipanti. La nuova amministrazione comunale di Maddaloni, insediatasi ad aprile 2010, ha però deciso di non dare seguito al lavoro iniziato dalla precedente amministrazione ed ha revocato il progetto di pista ciclabile di propria competenza mettendo così in discussione l’intero iter di finanziamento. Grazie al lavoro degli assessori ai lavori pubblici di San Marco Evangelista, l'ex democratico Giuseppe Di Maio, e di San Nicola La Strada, Giovanni Zampella, e della Provincia di Caserta si è riusciti ad ottenere dalla Regione Campania una proroga dei tempi di consegna dei progetti esecutivi. Ciò ha consentito di rivedere il progetto provinciale Appia Ciclabile, escludendo il comune di Maddaloni e riconducendo l’opera ai soli territori di San Marco Evangelista e San Nicola La Strada. Il percorso della pista ciclabile di San Marco Evangelista, approvato con delibera del commissario prefettizio n. 5 del 13.01.2011, rispetto a quello inizialmente previsto è stato ampliato sino a ricomprendere anche Via Rampi e Via Togliatti. In questo modo si avrà un percorso chiuso che attraverserà il cuore della città con creazione inevitabile di una nuova viabilità sia in Via Togliatti che in Via Foresta-Otto Marzo. Questo finanziamento è stato reso possibile attraverso, anche, il contributo professionale del progettista incaricato, ing. Vincenzo D’Ambrosio, e del tecnico comunale, geom. Angelo Amoroso.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI