Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 16 Settembre 2019

Martina Casaccio: un sogn…

Set 13, 2019 Hits:116 Crotone

Ad Hannam il progetto I l…

Set 04, 2019 Hits:335 Crotone

La Madonna di Czestokowa …

Ago 30, 2019 Hits:472 Crotone

Magna Grecia film Festiva…

Ago 23, 2019 Hits:641 Crotone

Prestigioso incarico all’…

Lug 24, 2019 Hits:1514 Crotone

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:1394 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:5058 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1786 Crotone

San Nicola La Strada - Comunali 2011. Mona (UDC), riduzione tarsu e acqua e pagamenti dilazionati

“Sono molte le cose da fare in città all’indomani delle elezioni amministrative del 15 e 16 maggio prossimo e tutte nell’interesse della collettività”. È quanto ha affermato Gennaio Mona, candidato Udc per il rinnovo del consiglio comunale. Nato a Napoli il 1° luglio 1969, trasferitosi a San Nicola nel 2001, Mona incominciò a partecipare alla vita politica sannicolese interessandosi dei diversi aspetti dell'immigrazione a San Nicola. Si iscrisse poi al partito dell'UDC partecipando attivamente alle competizioni elettorali nelle quali il Partito era coinvolto. Possedendo una laurea in Scienze Infermieristiche ha iniziato la sua professione a Melegnano (MI) per poi proseguire a Terni, Ischia ed infine Caserta, dove presta servizio presso la ASL CE1, Palazzo della Salute, dove è referente infermieristico del poliambulatorio. È stato dirigente accompagnatore della casertana calcio juniores e intercasertana. “Incominciando a vivere San Nicola” – ha aggiunto Mona – “l’ho subito sentita come città adottiva, per questo motivo mi sono sentito spronato a partecipare personalmente per contribuire ad una sua eventuale crescita di essa, ritrovandomi perfettamente nel programma dell'UDC e, in queste elezioni, del candidato Sindaco Pasquale Delli Paoli. Uno degli argomenti che sicuramente affronterò, se sarò eletto” – ha, infine, concluso Mona – “sarà quello relativo ai pagamenti della TIA e dei consumi idrici, nel senso che mi batterò affinché il pagamento sia effettuato in maniera più dilazionata e non in solo tre rate consecutive, visto che tantissime famiglie a stento riescono ad arrivare a fine mese”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI