Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 09 Agosto 2020

Comunali 2011, Casa Nostra, Il Sindaco Falco ancora una volta tradito dai suoi

Il Coordinamento di Casa Nostra per il Rinnovamento del Sud di Caserta, come più volte ribadito, anche sulla sua non partecipazione alle elezioni amministrative, essendo state ora ufficializzate le varie liste elettorali, esprime la sua valutazione sulle stesse liste e sui candidati. Non è il numero delle liste presentate a determinare l’affermazione elettorale, ma la serietà dei partiti, degli esponenti, dei programmi e dei candidati. Non sembra sia stato così con la presentazione di pseudo liste, con nomi chiacchierati, che circolano da un partito di potere all’altro, solo per scopi personali. Il tutto – afferma Casa Nostra – valutato negativamente dai casertani. Tutti i componenti della chiacchierata ed inefficiente passata amministrazione, di centro sinistra, assessori o consiglieri comunali, si sono candidati in blocco nei partiti di centro destra, che prima erano all’opposizione, pur lasciando desiderare. Casa Nostra valuta negativamente il trasformismo ed il turismo politico di taluni personaggi che, a secondo il vento, cambiano casacca elettorale  ad ogni elezione, sperando di stare sempre dalla parte del vincente di turno. Casa Nostra ritiene corretto il comportamento di quanti hanno ritenuto ritirarsi dalla competizione elettorale e molto corretto il comportamento di quei partiti, che hanno rifiutato sdegnosamente presenze squallide pur sapendo di non ricevere i loro voti. Casa Nostra evidenzia la presenza di candidati nuovi, quindi non  compromessi con la passata politica. Casa Nostra rileva essere chiara la collusione tra Maggioranza ed Opposizione, visto le varie candidature. L’Amministrazione Comunali di Caserta è caduta non grazie all’Opposizione, ma per i socialisti ( non gli attuali di Caldoro ) che staccarono la spina. Inoltre, vergognoso, è ritenuto, il comportamento di personaggi politici, che sino a ieri si sbracciavano per Falco Sindaco, e che ora lo hanno tradito, nuovamente e vistosamente, ad incominciare dai suoi tanti assessori e consiglieri, di cui egli volle circondarsi proprio perché erano personaggi squallidi, che allora lo tradirono per sottopotere e prebente, come hanno fatto anche ora.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI