Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 09 Luglio 2020

Comunali 2011, De Florio (PD), utilizzare come scrutatori i giovani disoccupati, non gli affaristi di mestiere

Il candidato al Comune di Caserta per la lista PD, l’avv. Michele De Florio, ritiene che gli scrutatori da nominare, in occasione delle Elezioni Amministrative del 15 e 16 Maggio, nonché per i Referendum del prossimo mese di Giugno, siano sorteggiati pubblicamente, come previsto. Ciò anche per evitare – come accaduto nelle scorse elezioni – la lottizzazione tra i vari personaggi politici, che - tra l’altro - crea anche grosse difficoltà all’interno degli stessi seggi per la presenza di molti affaristi politici di mestiere. Il candidato consigliere, Michele De Florio, propone che, per tale servizio pubblico, siano utilizzati giovani disoccupati, anche per assicurare loro un’entrata economica non lieve, visto che le elezioni per il ballottaggio sono più che probabili. La utilizzazione dei giovani - come scrutatori – eviterebbe anche, in detto periodo, la desertificazione degli uffici pubblici, già carenti di personale, oltre disagi ai cittadini utenti. A tale proposito, va ricordato per tutti i dipendenti pubblici, ma specie per i loro dirigenti, che – durante l’orario di lavoro – è vietato svolgere attività politica all’interno degli Uffici Pubblici.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI