Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Aprile 2021

SanNicola La Strada - Il sindaco Pascariello scrive ai suoi concittadini in occasione del suo commiato

In occasione di ogni evento importante per la vita della Città, il sindaco Pascariello ha preso carta e penna ed ha affidato ad una lettera il suo commiato da primo cittadino, ringraziando i suoi concittadini e i componenti della Giunta ed ai suoi collaboratori. “Carissimi, ancora una volta, l’ultima da Sindaco di San Nicola, mi permetto di entrare nelle vostre case con queste poche righe, per salutarvi ed augurare ogni bene a voi tutti, alle vostre famiglie ed alla nostra Città. La fine naturale di questa mia presenza alla guida della Civica Amministrazione è ormai prossima. Fra poco, con la scadenza del mandato che voi mi avete affidato in maggioranza, termina un ciclo per me straordinario e ritengo giusto che io, come recita anche la norma, debba fare un passo indietro e lasciare lo scenario della politica comunale ad altri che si proporranno, a me ed a voi come cittadini elettori, per amministrare una città che, ad onor del vero, è molto meno complessa e problematica di tante altre realtà municipali. Ciò è soprattutto merito vostro, cittadini per la maggior parte esemplari, operosi, rispettosi delle leggi e poco inclini alle beghe paesane ed alla denigrazione degli amministratori. Io stesso ho potuto verificare in questi lunghi ma esaltanti dieci anni di sindacatura, come anche i miei avversari politici, presenti in Consiglio e i loro rispettivi elettori, abbiano voluto e saputo mantenere toni cortesi e comportamenti corretti il che dimostra quello che io ho sempre sostenuto e cioè che si possa fare politica anche rimanendo persone dignitose e perbene. Tutto ciò fa bene soprattutto alla nostra comunità perché stimola processi virtuosi per i quali chi ha la responsabilità di amministrare si deve sforzare sempre e comunque di operare al meglio; il mio auspicio è che tutto possa continuare così anche in futuro. Non essendo io ricandidabile per legge per il divieto al cosiddetto “terzo mandato”, voi tutti comprenderete che con questa mia non intendo assolutamente chiedervi nulla sul piano del consenso politico bensì salutarvi e riconsegnarvi una città che, questo è sotto gli occhi di tutti, è decisamente migliorata, almeno nel suo assetto urbano ma anche nella vivibilità generale, con più scuole, più piazze più attrezzature sportive e per il tempo libero. Ne sono profondamente soddisfatto anche se alcune opere potranno essere completate solo poco dopo la fase elettorale e spero che anche voi, cari concittadini, ne siate consapevoli e contenti. Desidero, con l’occasione, ringraziare tutti per il consenso diretto, la mia maggioranza ma anche la minoranza per l’opposizione corretta e responsabile esercitata in questi anni. Un grazie di cuore agli assessori che si sono avvicendati nel tempo, alla struttura comunale tutta ed alla pattuglia dei miei diretti collaboratori ma, soprattutto un grazie molto sentito a Voi, cittadini di San Nicola la Strada, per il consenso e la fiducia accordatimi e per l’affettuosa vicinanza di tanti di Voi. Un abbraccio simbolico ma sincero ed i miei saluti affettuosi a tutti da Sindaco di San Nicola la Strada.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI