Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 19 Ottobre 2019

Mondragone - Fontana (Cisas), dal 1° luglio sono nulle le cartelle esattoriali sino a 2.000 euro iscritte a ruolo fino al 1999

La Segreteria della Cisas, per il tramite di Vincenzo Fontana, recentemente nominato delegato zonale per il Comune di Mondragone, ha reso noto un’importante provvedimento a carattere nazionale, attuato, finalmente, a favore dei contribuenti, a norma della Legge di Stabilità 2013. “Il provvedimento” – ha fatto sapere il sindacalista – “scatterà automaticamente a partire dal prossimo 1° Luglio 2013 e riguarderà la rottamazione di tutte le cartelle esattoriali, emesse con un importo sino a 2.000 euro ed iscritte nei ruoli fino al 1999. Dunque, tutte le cartelle esattoriali iscritte nei ruoli fino al 1999 e di importo sino a 2.000 non si dovranno più pagare perché nulle. Al fine di evitare abusi od errori da parte dell’Equitalia e delle varie Società esattoriali, la Segreteria della Cisas” – ha aggiunto Fontana – “invita i cittadini contribuenti a verificare l’esatto adempimento della Legge, anche se si tratta di importi non rilevanti, ma importanti a causa della grave crisi economica attuale, sempre crescente e che penalizza tutti i cittadini. Il Signor Vincenzo Fontana, già dipendente del Ministero del Tesoro, è un esperto e qualificato Sindacalista che ha ricoperto, in passato ed in provincia di Sondrio, l’importante incarico di dirigente delle Federazioni Statali, Parastatali, Poste ed Anas della Cgil. Successivamente, sempre in provincia di Sondrio, è stato Segretario Confederale della Uil ed in seguito anche Responsabile Provinciale delle Federazioni Metalmeccanici ed Agroalimentari della stessa Uil. Il sindacalista Fontana ha anche ricoperto incarichi pubblici di notevole importanza, come quello di Presidente del Comitato Provinciale dell’Inail di Sondrio, prima di trasferirsi in provincia di Caserta e di aderire alla Confederazione Cisas. La nomina del sindacalista Fontana a Dirigente della delegazione Cisas di Mondragone segue quella già attuata – nei mesi scorsi – per la zona di Capua,   Castel Volturno e Pietravairano, di cui sono dirigenti i sindacalisti Caruso Claudio, Vincenzo De Simone ed Antonio Caduto. Il Segretario Regionale della Cisas, Mario De Florio, si è vivamente congratulato col sindacalista Fontana per l’importante incarico, che lo porterà ad operare all’interno della Confederazione Cisas.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI