Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 26 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:543 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1266 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2001 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1533 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1511 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1480 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1756 Crotone

De Florio plaude alla bella iniziativa dei bus gratuiti del sindaco Del Gaudio

La Segreteria della Confederazione Cisas di Caserta, di cui è Segretario Mario De Florio, ritiene del tutto positiva la iniziativa, intrapresa in questi giorni dal Comune di Caserta, cioè di mettere gratuitamente a disposizione dei cittadini i bus in alcune ore della mattinata, anche al fine di ridurre il traffico di auto, oltre che dare un servizio utile alla cittadinanza. La iniziativa dell’Amministrazione Comunale, al momento, non è stata del tutto recepita dalla cittadinanza, anche perché è mancata – come è capitato spesso in passato – una preventiva e fattiva comunicazione, che non può essere affidata ad un sito web, ma va data con continui comunicati alla Stampa. La Cisas ritiene che l’iniziativa positiva del Comune, debba essere riscontrata dalla cittadinanza casertana, che – anche in passato – non ha utilizzato i pullman, sia per la poco affidabilità del servizio che per i tempi occorrenti per il raggiungimento della zona preferita. La Segreteria della Cisas invita, quindi, tutti i cittadini ad incominciare ad aver maggior fiducia nel Trasporto urbano e di utilizzare i bus disponibili, che devono avere però un percorso certo, un orario certo, con fermate altrettanto certe. È avvilente, evidenzia la Cisas, constatare che i bus girino a vuoto per la città, solo perché i casertani amano l’utilizzo dell’auto anche per l’acquisto del giornale o per sorbire una tazza di caffè, senza pensare che i bus disponibili hanno un costo per tutta la cittadinanza. La stessa Cisas chiede al Sindaco ed all’Assessore del ramo di voler ampliare, anche se di poco, l’orario del servizio in modo da renderlo più compatibile alle esigenze dei cittadini, specie degli anziani pensionati, offrendo loro un servizio più ampio, magari dalle ore 7.00 alle ore 12.00, cioè una sola ora in più. La iniziativa positiva del Comune deve essere portata a conoscenza della cittadinanza, con maggiore diffusione. A questo darà la sua piena e fattiva collaborazione lo Sportello del Cittadino della Cisas.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI