Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 19 Ottobre 2019

Casagiove - La Idrotermogas, manutentrice della manutenzione della rete idrica comunale, sostituisce la caldaia alla scuola Basile

La Ditta “Idrotermogas” di Vincenzo Martucci, manutentrice degli impianti termici comunali dall’ottobre 2012, ha comunicato all’Amministrazione comunale, a guida del Sindaco Elpidio Russo, che la caldaia attualmente in uso presso la scuola dell’infanzia “Basile” si è deteriorata e l’impianto non può più garantire la funzionalità della stessa essendo ad alto rischio di spegnimento. L’ente di Via Jovara, al fine di garantire il servizio, la funzionalità della scuola e per economicità, ha individuato la soluzione al problema facendo trasferire, in sostituzione della medesima, la caldaia esistente presso la scuola elementare “Caruso” di Via Manzoni, il cui plesso scolastico è chiuso per lavori di ristrutturazione. Visto che il predetto spostamento può essere affidato alla stessa Idrotermogas, l’Amministrazione ha chiesto un preventivo di spesa. Preventivo che è stato formalizzato in 2.768 euro più Iva, ma dopo una ulteriore negoziazione con l’ufficio comunale competente, la ditta ha ridotto il preventivo applicando uno sconto di 200 euro e, quindi, per un importo dei lavori pari a 2.568 euro più Iva. Lo scorso ottobre 2012, la ditta Idrotermogas, società con sede a Casagiove, ha vinto la gara d’appalto per l’esecuzione del servizio di manutenzione della rete idrica comunale e dell’impianto di sollevamento sito nel comune di Casagiove. Il costo dell’appalto per l’Amministrazione comunale ammonta a 129.684 euro, oltre Iva al 21 per cento. Con determina del Responsabile del Servizio venne indetta la gara d’appalto per il servizio di manutenzione della rete idrica comunale e dell’impianto di sollevamento, per un importo complessivo di 144.000, Iva esclusa al 21 % e l’affidamento dei lavori mediante procedura aperta, con il metodo dell’offerta economicamente più vantaggiosa. A seguito dei verbali di gara del 3 luglio e del 27 luglio scorso, i lavori sono stati aggiudicati alla ditta IDROTERMOGAS di Martucci Vincenzo, visto che relativamente all’appalto economico sull’importo a base di appalto, l’offerta del Idrotermogas risultò pari ad un ribasso del 14 per cento per un importo di 129.684 euro, compreso di manutenzione straordinaria, installazione dei misuratori idrici, verifica e sigilli ai contatori.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI