Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 28 Ottobre 2021

San Nicola La Strada - Delli Paoli autorizza i dirigenti comunali ad utilizzare i dodicesimi di spesa

E’ attualmente in fase di elaborazione il Bilancio Preventivo per l’anno 2013, per cui nelle more della formale approvazione ed assegnazione dei relativi PEG, il Sindaco Pasquale Delli Paoli ha ritenuto necessario dover autorizzare i responsabili delle Posizioni Organizzative incaricate ad utilizzare i capitoli di spesa dell’anno 2012 per un dodicesimo al mese per far fronte alle spese ordinarie e alle emergenze che dovessero insorgere. Tale autorizzazione è scaturita dalla formale adozione della delibera di Giunta comunale nr. 14 del 24 gennaio scorso. Le spese tassativamente regolate dalla legge, non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi, sono escluse da tale vincolo: oneri previdenziali del personale, oneri fiscali, tasse, contributi, ecc., oneri finanziari per ammortamento mutui, spese di competenza di un arco temporale inferiore all'anno quali le spese di riscaldamento, le spese di gestione dei servizi scolastici. Invece, la gestione provvisoria è limitata: a) all'assolvimento delle obbligazioni già assunte, delle obbligazioni derivanti da provvedimenti giurisdizionali esecutivi e di obblighi speciali tassativamente regolati dalla legge; b) al pagamento delle spese di personale, di residui passivi, di rate di mutuo, di canoni, di imposte e tasse; c) in generale, alle sole operazioni necessarie per evitare che siano arrecati danni patrimoniali certi e gravi all'ente. In riferimento a quest'ultima fattispecie, è evidente che il danno patrimoniale può riguardare sia beni di proprietà dell'ente, sia minori attività o maggiori passività dell'ente; il danno deve essere certo e grave, quindi non presunto o temuto; il danno non può essere evitato con iniziative diverse o comunque alternative. Considerato che in forza del comma 381 dell’art 1 della legge 24 dicembre 2012,m n. 228 pubblicata nella G.U. n. 302 del 29 dicembre 2012, l’anno 2013, il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l’anno 2013 da parte degli enti locali è differito al 30 giugno 2013. Per questo motivo Delli Paoli ha autorizzato i responsabile delle Posizioni Organizzative, nelle more di approvazione del Bilancio di Previsione per l’anno 2013 e dell’assegnazione dei relativi PEG, ad utilizzare i capitoli di spesa per un dodicesimo al mese per far fronte alle spese ordinarie e alle emergenze che dovessero insorgere.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI