Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 09 Marzo 2021

Portico di Caserta - Maurino vince la medaglia di bronzo al Campionato Italiano Assoluto Karate a Squadre

Nuovo successo sportivo per il karateka porticese Giuseppe Maurino, cugino di Lucio Maurino, pluricampione mondiale e faro della nazionale italiana di karate, una stirpe di autentici campioni, visto che ad allenare Giuseppe è lo zio, il maestro Domenico Maurino. Si è conclusa al Palafijlkam di Ostia, la prima giornata di gara dedicata al 27° Campionato Italiano Assoluto di Karate a Squadre Sociali di Kumite e Kata M/F. Nella gara di kata a squadre maschile l’Atlhon Maurino, composta da: Giuseppe Maurino, Alessandro Iodice e Umberto Palmiero, squadra campione in carica, conquista la medaglia di bronzo. Partenza non fortunata per l’Atlhon Maurino che al primo turno esce sconfitta per 5 a 0 dal G.S. Fiamme Oro. Al secondo turno vittoria per 5 a 0 per l’Atlhon Maurino contro Hagakure Perugia e nella finale per il 3° posto altra vittoria per i ragazzi dell’Atlhon Maurino contro Shotokan Karate Do Cremona per 5 a 0 sul Kata e 4 a 1 sul Bunkai per un totale di 9 a 1. La classifica finale vede al 1° posto G.S Fiamme Oro Roma, 2° posto Centro Karate Sportivo Cremona, 3° posto Atlhon Maurino Caserta e Bushido Tivoli.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI