Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 22 Gennaio 2021

Corsi ASIPS, cosa sta succedendo ?

Nel momento in cui il Governo abolisce numerose province, anche quelle tradizionali e storiche come Benevento, non è più consentito che numerosi Enti e Società, pubblici o parapubblici locali, siano ancora in vita senza svolgere alcuna qualificata attività, continuando ad esistere solo come dispendiosi Centri di potere ove collocare familiari, politicanti decotti o pseudo e costosi consulenti. Questo è, in linea generale, la posizione della Segreteria della Confederazione Cisas, ossequiosa degli orientamenti del Governo Monti sulle Semplificazioni e sulla Eliminazione degli Enti inutili, anche al fine di ridurre la spesa pubblica ed il debito nazionale, gravanti sui veri lavoratori dipendenti e sui veri pensionati. È il caso di questi giorni di polemiche, con denunce alla stampa, da parte di alcuni operatori, nei riguardi dell’Asips, un Ente costituito anni fa ed economicamente a carico della Camera di Commercio di Caserta, al fine di promuovere specifici corsi di formazione. Senza entrare nel merito delle polemiche, che investono operatori e la Camera di Commercio, è da far presente che già da tempo da parte di commercianti, nonchè di operatoti del Settore, aderenti dell’associazione Ascom, pervengono lamentele nei riguardi del funzionamento e dello svolgimento dei corsi, organizzati dall’Asips. Alcuni accusano il presidente dell’Asips, Maurizio Pollini, della Confesercenti di svolgere attività politiche o associative di parte. Inoltre, i partecipanti ai corsi pagherebbero anche per la stessa partecipazione ai corsi, che dovrebbero essere gratuiti, perché – tra l’altro – l’Ente, oltre ad operare a carico della Camera di Commercio, riceverebbe per la formazione contributi europei e dalla Regione Campania per la formazione. Il tutto mentre la presidenza della Camera di Commercio tace e permetterebbe. Stando così le cose ed anche nell’interesse di tutti gli operatori commerciali, la Segreteria della Confederazione Cisas ritiene opportuno far chiarezza sui corsi e sulla gestione dell’Asips, anche nell’interesse della Camera di Commercio, dell’Asips e di tutta la categoria mercantile.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI