Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 03 Dicembre 2020

Marcianise - Pastore, la scuola Cavour con le classi Panda WWF

Gli alunni della Scuola Secondaria di 1° Grado “C. B. di Cavour” di Marcianise, guidati dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Raffaella D’Isando partecipano, nell’Anno Internazionale dell’Energia Sostenibile proclamato dalle Nazioni Unite, ai programmi del WWF - Italia a sostegno della natura e della protezione dell’ambiente, contro ogni forma di distruzione di habitat ed ecosistemi. “L’educazione ambientale – ha affermato il dirigente scolastico D’Isando – “ha l’obiettivo di far conoscere l’unicità degli ecosistemi e imparare cosa vuol dire biodiversità ma soprattutto guidare i più giovani, come i miei alunni, verso l’assunzione di una “responsabilità ambientale” che sia valore guida”. È importante sensibilizzare le generazioni future, perché è proprio da loro che può partire un reale cambiamento nell’approccio, nelle idee, nei comportamenti, nelle scelte per costruire un futuro in cui l’uomo possa vivere in armonia con la Natura. Il percorso definito dal WWF per le scuole, Programma Panda Club, “Nei limiti di un solo Pianeta”, prevede una serie di attività didattiche finalizzate all’educazione ambientale da inserire nei programmi curricolari, dedicate quest’anno all’alimentazione e all’ecologia. E’ un progetto educativo biennale iniziato nell’anno scolastico 2011-2012 e promosso in collaborazione con Electrolux. Nell'anno scolastico 2012-2013 il percorso si completa dando spazio a tre nuovi temi: la relazione tra alimentazione e consumi di energia ( produzione degli alimenti, trasformazione, conservazione, cottura, ecc, ma anche trasporti, risparmio energetico, ecc.);  gli sprechi nella filiera produttiva legata al cibo; le azioni sostenibili per un’alimentazione amica dell’ambiente. All’interno di questi programmi si tratteranno, inoltre, tematiche di notevole importanza quanto attuali, come il ciclo dei rifiuti e la raccolta differenziata che, nonostante le diverse iniziative promosse stentano a decollare e che rappresentano oggi il problema principale non solo del territorio marcianisano ma dell’intera Regione Campania. I programmi didattici del WWF hanno ricevuto il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) ed il riconoscimento della Commissione Nazionale Italiana UNESCO, che promuove nel nostro Paese il Decennio ONU (2005 - 2014) dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, e contribuisce a diffonderne i principi. Referente dei programmi didattici Panda Club e delle “Classi Panda”, il Prof. Giovanni Pastore, docente di Tecnologia ed esperto di educazione ambientale, il quale precisa che: “….all’interno delle attività sarà prevista una visita guidata all’Oasi del Bosco di S. Silvestro gestita dal WWF di Caserta, dove gli alunni potranno vivere una giornata direttamente a contatto con la natura. I ragazzi sono il futuro del mondo per questo è importante fornire loro gli strumenti giusti per costruire un pianeta migliore, più sano e più ricco di vita”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI