Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 21 Giugno 2018

San Nicola La Strada - Sortino entra nel consiglio provinciale, venti anni dopo un altro sannicolese, l’ex sindaco Pascariello

Il rimpasto della giunta di Corso Trieste, giunto finalmente a buon fine dopo mesi di tribolazioni per il Pdl, ha liberato un posto di consigliere provinciale per il dr. Domenico Sortino, primo dei non eletti del Pdl alle consultazioni del 2010, che dovrebbe essere “surrogato” nella seduta del Consiglio provinciale di martedì prossimo. Grandissima la soddisfazione per il noto ed apprezzato professionista, come per l’intera comunità di San Nicola la Strada, che, dopo l’ingresso di Lucia Esposito nel consiglio regionale campano, vede ora occupato da un proprio rappresentante politico anche uno dei banchi del consiglio provinciale. Non succedeva dal lontano 1990, anno in cui il sannicolese “doc” Angelo Antonio Pascariello fu eletto consigliere e presidente della Provincia di Caserta. Ed è anche la prima volta che la politica sannicolese è presente contemporaneamente sia in Regione e Provincia. Originario di Napoli, molto stimato negli ambienti politici locali, Sortino gode di grande popolarità anche al di fuori dei confini di San Nicola, in virtù delle sue innate qualità di simpatia, educazione e disponibilità che ne hanno fatto negli anni personaggio dal grande carisma. Medico del lavoro, specialista in patologia generale, ricercatore, autore di rinomate pubblicazioni scientifiche, laureato “honoris causa” in Social Medicine and Public Health presso la Constantinian University di Cranston (Usa), Sortino ha saputo sempre coniugare la sua alta competenza professionale con l’impegno profuso in numerosi campi della vita sociale, ottenendo, tra gli altri, i titoli di Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro e Cavaliere al Merito della Repubblica. La politica lo affascina perché gli è congeniale il dialogo con la gente e l’ascolto attento, virtù rarissime tra i politici. Le problematiche che investono San Nicola e la tanto bistrattata provincia casertana troveranno certamente nella sua “passione” un validissimo contributo sul cammino di una agognata risoluzione. È giunto, dunque, per il dottore, il momento di impegnarsi nel concreto per realizzare questi suoi importantissimi intendimenti nell’ottica del ben più ampio obiettivo di assicurare la giusta e doverosa attenzione alle problematiche del nostro martoriato territorio. Sortino sarà sicuramente all’altezza di questo gravoso compito: il suo nome è una garanzia per tutti.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI