Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Novembre 2020

Vigilanza privata, migliora la sicurezza con le nuove norme ma gli addetti aspettano il riconoscimento giuridico

La Vigilanza Privata, anche grazie alle nuove norme in materia, dovrebbe diventare sempre di più di qualità e con servizi sempre migliori. Le nuove norme sulla Security, entrate in vigore completamente a metà dello scorso mese di settembre, sono state esaminate nel corso di un incontro, presso la sede regionale della Cisas, con operatori del Settore con il Segretario Regionale della Cisas, Mario De Florio, e col Segretario Regionale della Cisas-Vigilanza, Giuseppe Cuccurullo. Il Decreto Ministeriale n. 269 ha fissato un termine entro il quale i vari Istituti e Cooperative di Vigilanza privata si adeguassero alle nuove norme in materia, dovendo puntare su una maggiore qualità dei servizi offerti, anche per travalicare il vecchio limite della competenza territoriale, a livello provinciale. In questo modo, si eviterebbe anche che piccole strutture, senza idonee risorse e con poche guardie, possano controllare – contemporaneamente ed insufficientemente – tantissimi obiettivi di lavoro. Mentre si attende il Decreto del Ministero del Lavoro, con il quale le Aziende di Vigilanza dovranno anche certificarsi per i servizi offerti per meglio estendere il loro raggio operativo, i Vigili privati continuano a svolgere un durissimo e mal retribuito lavoro. Ricorda la Cisas che essi attendono, da anni, dal Parlamento italiano il riconoscimento giuridico per la loro categoria. La Confederazione Cisas, che già in passato ha evidenziato tale problematica, si attiverà nei riguardi di quei pochi parlamentari che ancora svolgono l’attività parlamentare con serietà e non solo per pecunia, affinché la categoria dei Vigili Privati possa avere finalmente quel richiesto riconoscimento giuridico, non più procrastinabile.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI