Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 11 Luglio 2020

San Nicola La Strada - Week end di risate con Madame quattrosolde rielaborata da Giovanni Compagnone e la compagnia de I Guitti

Nel corso di questo week end, presso l’Arena comunale “Ferdinando II^” andrà in scena la commedia, in due atti, dal titolo “Madame Quattrosolde” di Gaetano di Maio. Il testo “Madama quatte solde” fa parte della tradizione di un repertorio legato al teatro napoletano. La commedia scritta da Gaetano di Maio in collaborazione con Nino Masiello negli anni ’70, arriva quest’anno a San Nicola La Strada con la regia di Giovanni Compagnone che la porta in scena con la compagnia teatrale “I Guitti”, nell’ambito della rassegna estiva organizzata dall’assessorato alla Cultura, diretta da Bartolomeo Clemente, “Arte e Cultura – Oggi e domani”. Un testo della tradizione teatrale napoletana, che pur vecchia di circa 40 anni, conserva ancora una sua attualità. Il desiderio di crescita e riscatto sociale, la paternità negata o nascosta, sono alcuni dei temi portati in scena attraverso un testo leggero e gradevole. Non sempre facile da seguire per il dialetto spesso stretto con il quale i personaggi si scambiano le battute, la farsa non scivola mai nel greve e non è mai volgare. La risata e il divertimento sono strappate senza difficoltà grazie soprattutto all'abilità degli attori che non indulgono mai nella battuta facile, riuscendo, in questo modo, a mantenere abilmente l’attenzione di un pubblico sempre all’erta. Una commedia breve, che svolge rapidamente la propria vicenda priva di intrighi troppo complicati. Racconta, senza alcuna introspezione e senza esporre giudizio o critica, una storia di inganni e sotterfugi in un crescendo di stravaganza e divertimento che, sempre credibile, si regge in piedi con abile destrezza.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI