Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 02 Dicembre 2021

San Nicola La Strada - Sindaco e consiglieri volano a Budapest per la conclusione del ciclo di gemellaggio del 2005

Il sindaco Pasquale Delli Paoli e gli assessori all’Ambiente Mario Amoroso ed alla Cultura Bartolomeo Clemente, unitamente al consigliere comunale Giovanni Santangelo ed ai dipendenti Maria Serino e Michele Cavaso, sono partiti ieri mattina alla volta di Budapest dove, nel corso di una visita di tre giorni, concluderanno il ciclo di gemellaggio, iniziato nel lontano 2005, con le Città di Baile Tusnad (Romania), Budapest 18° Distretto (Ungheria), Dabrowa Tarnowska (Polonia) e Roding (Germania), nell’ambito del progetto denominato “Insieme con l’Europa”. I precedenti incontri, tenutisi nelle città europee partecipanti, hanno fatto riscontrare un grande successo con ottimi risultati relativi alla promozione della cooperazione fra le diverse collettività. Ed è proprio la promozione alla cooperazione l’obiettivo che si è prefissa l’Amministrazione comunale di San Nicola la Strada. All’inizio, l’iniziativa del gemellaggio riguardava il 18imo distretto di Budapest – Comune di Pestszentlorinc – Pestszentimre e del Comune di Dabrowa Tarnowska (Polonia) e del Comune di San Nicola La Strada e prese avvio con la delibera n. 103 del 8 luglio 2004. Poi, successivamente, si aggiunsero le Città di Baile Tusnad (Romania) e Roding (Germania). La predetta delibera conteneva gli intenti per la Cooperazione; le tre comunità, poi diventate cinque, decisero di sviluppare relazioni tra loro con l’intenzione di cooperare, auspicando una reale collaborazione nei campi dell’educazione, cultura e sport, del turismo, dell’amministrazione comunale, del commercio, dell’architettura e dell’urbanistica, della protezione dell’ambiente, della partecipazione comune ai concorsi dell’Unione Europea. È stata promossa, inoltre, l’assistenza negli scambi di esperienze dell’amministrazione e della conduzione comunale, con particolare riguardo alle esperienze sulle infrastrutture, il trasporto, l’architettura ed il commercio. Alla delegazione del Comune di San Nicola La Strada, si è aggiunto con spese naturalmente a proprio carico, anche il proprietario della “Marziale Cousine” che promuoverà il proprio catering all’estero. Sarà, inoltre, lo chef della delegazione sannicolese che è approdata a Budapest con i prodotti tipici locali, primo fra tutti il cosiddetto “Oro bianco”, la mozzarella d.o.p. casertana. La visita si concluderà con la firma di un protocollo d’intesa che suggellerà questa esperienza fra comuni d’Europa.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI