Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

Prima riunione del neo Coordinamento regionale dei pendolari della Campania

Nella giornata di sabato scorso, 28 luglio, presso la sede dello SPI/CGIL di Avellino, si è svolta la prima riunione del costituendo Coordinamento Regionale dei Pendolari della Campania, alla quale hanno preso parte i responsabili delle varie Associazioni e Comitati pendolari e consumatori delle varie province della Regione, e precisamente: Associazione Pendolari Sannio – Terra di Lavoro, In_loco_motivi di Avellino, Comitato Civico per i Trasporti Marittimi di Ischia, Associazione Pendolari Valle del Sarno, Federconsumatori Avellino, Filctem CGIL, Legambiente Campania, Movimento Difesa del Cittadino Avellino, Indignados dell’EAV Bus di Monteforte Irpino. Dopo i saluti del Presidente di In_loco_motivi, Pietro Mitrione e del Presidente dell’Associazione Pendolari Sannio-Terra di Lavoro, Antonio Di Fabrizio, i quali hanno moderato la riunione, si è avuta una proficua discussione durante la quale sono emersi i gravissimi problemi che giornalmente i pendolari campani debbono affrontare, ed ai quali, ormai da mesi, non viene data alcuna attenzione e risposta da parte degli organismi preposti. Il Trasporto pubblico locale della Regione Campania (su ferro, gomma, mare) è ormai al collasso e le scelte dei nostri politici sul trasporto non tengono più conto delle reali esigenze dell’utenza, in quanto decise autonomamente dall’Assessorato ai trasporti campano senza un preliminare confronto con sindacati ed associazioni pendolari. Per tali motivi, decisi a rappresentare le migliaia di cittadini che per motivi di lavoro o di studio sono costretti a spostarsi quotidianamente dalla propria città di residenza, le Associazioni ed i Comitati, hanno deciso di far fronte in modo unitario alle problematiche d'interesse comune. Con questo proposito e con la volontà di riuscire ad ottenere la giusta attenzione da parte delle Istituzioni, dei politici e dei vertici delle società ferroviarie, nasce il Coordinamento Regionale Pendolari della Campania. Il Coordinamento sarà ufficializzato, con la firma dell’Atto Costitutivo e dello Statuto, in un incontro tra i rappresentanti  delle varie Associazioni/Comitati, che ha avrà luogo nella giornata di sabato 8 settembre 2012, alle ore 10.00, presso la sede SPI/CGIL di Avellino sita in Viale Italia, a cui sono invitati a partecipare le rappresentanze sindacali del settore, i vari organi di stampa e chiunque voglia prenderne parte.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI