Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

San Marco Evangelista - Cicala noleggia autocompattatore fino al 30 settembre causa problemi al parco mezzi del Consorzio Unico Bacino

Il sindaco Gabriele Cicala, con propria ordinanza sindacale, è stato costretto a noleggiare, fino a tutto il 30 settembre prossimo, un autocompattatore del tipo Fiat Iveco Eurotec ed un automezzo sempre Fiat Iveco, iscritti nel parco automezzi alla sezione regionale dell’Albo gestori Ambientali della ditta IMPRESUD (la stessa che fornisce il servizio alla vicina San Nicola La Strada) per la raccolta ed il trasporto dei rifiuti solidi urbani prodotti esclusivamente sul territorio cittadino di San Marco Evangelista e li ha affidati al Consorzio Unico di Bacino vista l’impossibilità, da parte del Consorzio Unico di Bacino (CUB), di poter fornire l’automezzo compattatore ed il secondo automezzo. Il costo delle spese verranno defalcate dal canone mensile dovuto dall’Ente al CUB. La mancanza del predetto mezzo da parte del Cub, Articolazione di Caserta, non consente al sindaco Cicala di provvedere al regolare funzionamento del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani in varie parti del territorio cittadino, con gravi danni per l’igiene e la salute pubblica. Messo alle strette, il sindaco Cicala, preso atto che la raccolta, il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti in ambito comunale costituisce attività di pubblico interesse finalizzata alla tutela dell’ambiente ed alla salvaguardia dell’igiene pubblica cittadina e che era necessario attuare ogni provvedimento possibile contingibile e di indifferibile urgenza, al fine di superare le condizioni di criticità in cui si è trovato il Comune, con i poteri di cui all’articolo 191 del D.Lgs. 3 aprile 2006, nr. 152, che conferisce al sindaco, qualora si verifichino condizioni di urgente necessità, il potere di adottare ordinanze urgenti per il ricorso temporaneo a speciali forme di gestione dei rifiuti, ha ordinato l’utilizzo, da parte del Cub, degli automezzi della Società Impresud, per la raccolta ed il trasporto dei rifiuti prodotti esclusivamente sul territorio sammarchese. I rifiuti verranno poi conferiti presso: l’impianto di Maruzzella a San Tammaro, l’impianto di Lancella Mario a Volla, l’impianto di Di Gennaro a Pascarola (Caivano), l’impianto di Ecologia di Iavazzi Francesco a Marcianise o presso l’impianto di Eco Transider di Gricignano d’Aversa.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI