Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 25 Ottobre 2021

Castel Morrone - La Regione finanzia con un milione di euro il potenziamento dell’intera rete idrica

La Giunta Regionale del Governatore della Campania Stefano Caldoro ha approvato, nei giorni scorsi, il Grande Progetto teso al risanamento ambientale dei corpi idrici delle aree interne, progetto che al suo interno contiene un finanziamento, per oltre un milione di euro, che è stato concesso all’Amministrazione Comunale di Castel Morrone per il potenziamento dell’intera rete fognaria del Comune. Questa è la buona notizia che arriva direttamente dall’Ente Comunale di Piazza Bronzetti, ed a darla è direttamente il primo cittadino Pietro Riello che in merito afferma “come peraltro ribadito dall’Assessore Regionale all’ambiente Giovanni Romano, il via libera al Grande Progetto relativo al risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali delle aree interne dimostra ancora una volta la priorità accordata all'ambiente dalla Giunta Caldoro, in questo progetto che mira a valorizzare le aree interne della Campania siano riusciti ad entrare ottenendo un finanziamento di oltre un milione di euro che utilizzeremo per potenziare la rete fognaria del nostro Comune. Questo – prosegue il Sindaco Pietro Riello – è un ottimo risultato ottenuto per di più in una fase di congiuntura economica non proprio felice, il che raddoppia il risultato ottenuto e smentisce una volta per tutte chi critica l’operato di questa Amministrazione Comunale, la quale ha un unico e preciso obiettivo, lo sviluppo del paese e della sua intera comunità.” Un ottimo risultato quindi quello portato a casa dall’Amministrazione Comunale di Pietro Riello, la quale ora attende, dopo l’espletamento dei vari iter burocratici, di mettere in cantiere l’opera.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI