Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:908 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1505 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1028 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1726 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2484 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1992 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1983 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1933 Crotone

San Nicola La Strada - Il museo cambia nome, ora si chiama MAC (Museo di Antropologia Culturale)

Il “Museo comunale della civiltà contadina” è stato istituito con delibera di Giunta comunale nr.691 dell’8 ottobre 1993, con il fine di valorizzare e tutelare la storia locale e dell’antica civiltà contadina, promuovendo iniziative atte alla promozione culturale dei cittadini ed alla valorizzazione turistica del territorio cittadino. Successivamente, con la delibera di Consiglio comunale nr.38 del 23 settembre 2008, veniva approvato il “Regolamento del Museo Comunale Della Civiltà Contadina”, avente come finalità quella di valorizzare e tutelare la storia locale e dell’antica civiltà contadina, promuovendo iniziative atte a tale scopo. La Regione Campania ha posto, nelle ultime linee programmatiche ed in special modo nel corso della “VI Conferenza Regionale”, tenutasi a Napoli lo scorso 22febbraio 2012, grande attenzione sullo sviluppo dei musei di ente locale e d’interesse locale. Il concetto di “dinamicità” e “centralità” delle strutture museali, ma soprattutto il concetto di “sviluppo economico” legato alla cultura, emerso dalla conferenza e ribadito ultimamente dal Governo Centrale, ha confermato l’idea di “Museo”, non più come organismo statico-conservativo ma di un organismo dinamico polifunzionale, contestualizzato nella civiltà contemporanea. Per questo motivo, l’amministrazione comunale ha ritenuto necessario procedere ad una revisione, nella convinzione che “…conoscere il passato come passo fondamentale per capire il presente e progettare il futuro…” serva a valorizzare ulteriormente il patrimonio culturale locale, del concetto funzionale ed organizzativo di museo. Poiché è volontà dell’Amministrazione perseguire l’obiettivo di praticare una politica di promozione della cultura locale, inserita e contestualizzata nella civiltà contemporanea ed interfacciata con altre espressioni della cultura antropologica (musica, arti figurative, etc.), che traggono principio comune dalla conoscenza delle proprie origini, al fine di poter accedere a specifici finanziamenti erogati dalla Regione Campania e/o dalla Comunità Europea, ha ritenuto opportuno procedere, quindi, al cambio dell’attuale denominazione “Museo della Civiltà Contadina” in “MAC Museo di Antropologia Culturale di San Nicola la Strada”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI