Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 27 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:960 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1529 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1053 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1754 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2513 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2018 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2008 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1959 Crotone

Consuntivo degli ultimi tre mesi di attività di Strade Sicure sul territorio casertano

Nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure 3″ è stato effettuato il passaggio di consegne tra i bersaglieri del 1° Reggimento di Cosenza, comandato dal Colonnello Cosimo ORLANDO e quelli dell’ 8° Reggimento di Caserta, al comando del Colonnello Claudio MINGHETTI, entrambe unità incardinate dalla Brigata “GARIBALDI”. Nell’attività, che prevede l’impiego dei militari dell’Esercito Italiano sul territorio in 15 province individuate dall’Autorità di Governo, i bersaglieri del 1° reggimento hanno operato, in supporto al personale delle Forze dell’Ordine, nella provincia di Caserta, dal 25 novembre 2010, con servizi di vigilanza ad obiettivi e siti sensibili e pattugliamenti, che hanno garantito il controllo del territorio e la lotta alla criminalità, contribuendo al raggiungimento di importanti traguardi quali l’arresto di pericolosi latitanti ed il sequestro di armi, munizioni e materiale illegale. Durante questi tre mesi hanno percorso un totale di 466.667 km con una media di 155.555 km a compagnia, le compagnie erano 3, e si chiamavano Alfa, Bravo e Charlie. 59 sono le persone tratte in arresto, 19 sottoposte a fermo di P.G., 118 sono i denunziati, 21.376 i veicoli sottoposti a controllo, 267 quelli sequestrati e 8 quelli rubati che sono stati ritrovati. 1.234 sono stati i verbali elevati per contravvenzione al Codice della Strada, 383 le violazioni amministrative accertate, 111 perquisizioni, sono state ritrovate 11 armi, 290 proiettili e 40 grammi di droga. Quale risorsa per il Paese, in grado di adattarsi con versatilità ad ogni contesto operativo, il 1° Reggimento Bersaglieri ha partecipato più volte ad operazioni svolte sul territorio nazionale ed internazionale: Bosnia, Kosovo, Iraq, Libano ed Afghanistan, scenario d’impiego quest’ultimo dal quale l’unita’ e’ rientrata da circa 6 mesi. Al momento, il reggimento e’ presente sul territorio internazionale con una compagnia dislocata in Afghanistan, mentre per quanto concerne il territorio nazionale, con due compagnie impegnate a Crotone e Lametia Terme, nello svolgimento della stessa operazione “Strade Sicure 3″. Per il subentrante 8° reggimento bersaglieri si tratta di un ritorno in seno all’operazione “STRADE SICURE”, avendola già effettuata nella provincia di Caserta, con risultati di rilievo, nel periodo aprile-ottobre 2009.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI