Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 30 Novembre 2020

San Marco Evangelista - Rifiuti, multe da 500 euro contro lancio dei sacchetti di spazzatura

L’inciviltà e la totale mancanza di senso civico da parte dei cittadini sono alla base del fallimento di qualsiasi raccolta differenziata organizzata dall’Amministrazione comunale. Cosa che, fortunatamente, i cittadini di San Marco Evangelista attuano pedissequamente, come ci conferma il Comandante della locale Polizia Municipale, Giuseppe CASTIELLO. “Pure in presenza di situazioni di estrema tensione dovuta in passato all’emergenza rifiuti, c’è chi continua indisturbato a scaricare rifiuti di ogni genere lungo le strade ed i canaloni di San Marco, ma tali atti sono perseguiti dal nostro personale con multe del valore di 500 euro ciascuna a carico di cittadini anche della vicina San Nicola La Strada, sorpresi mentre scaricavano immondizia lungo Via Centimolo”. La notizia ci conforta anche perché negli ultimi tempi la scoperta di diverse discariche abusive hanno fatto balzare la città agli onori della cronaca. “Le discariche abusive, che noi stiamo monitorando continuamente e saranno presto bonificate” – ha aggiunto Giuseppe Castiello – “non sono tutte in territorio sammarchese ma vanno divise equamente con la vicina San Nicola. Quello che posso assicurare è che in città aumenta la raccolta differenziata e c’è un sempre maggiore e più incisivo controllo da parte nostra”. Per evitare che tali eventi aggravino una situazione di per sé molto delicata, sono scesi in campo gli agenti della Polizia Municipale che stanno andando alla ricerca dei responsabili. Proprio per evitare lo scarico di rifiuti solidi urbani o materiali putrescibili, nonché la combustione di materiale di rifiuto di qualsiasi genere senza autorizzazione amministrativa, il comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Castiello, ha organizzato un servizio di controllo che in pratica porta gli istruttori di vigilanza ad aumentare i controlli lungo le vie periferiche della Città, come nella zona industriale e della circonvallazione. Con questo sistema, gli agenti della Polizia Municipale sono riusciti a risalire a diversi cittadini, puntualmente multati, che hanno scaricato abusivamente. L’obiettivo che si prefigge la Polizia Municipale è proprio quello di individuare gli scaricanti abusivi al fine di limitare l’abusato abbandono dei rifiuti. E contro coloro che vengono sorpresi a lasciare sacchetti di spazzatura lungo le strade fioccano multe di 500 euro che sono un ottimo deterrente contro gli incivili. Sarebbe opportuno che l’Amministrazione comunale intensifichi il transito delle pattuglie dei Vigili urbani, ma rigorosamente in abiti civili ed a bordo di un’auto non di servizio, affinché possano prendere “in flagranza di reato” questi cittadini incivili e comminare salatissime multe.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI