Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Dicembre 2021

San Nicola La Strada - Biccardi (PD): nuova stagione, vecchi problemi

Con la nuova stagione ritornano, purtroppo, i vecchi problemi non risolti. É datato settembre 2011 il mio ultimo intervento pubblico in materia di raccolta dei rifiuti e, nonostante i diversi mesi trascorsi e le continue sollecitazioni da parte dei cittadini e del circolo del PD di San Nicola la Strada, il sindaco tarda ancora un suo intervento. Da febbraio é cominciato il servizio raccolta dei rifiuti porta a porta sull'intero territorio comunale, a detta dell'amministrazione, che evidentemente non frequenta da tempo le aree circostanti il centro di raccolta rifiuti di via Pertini/via Fermi. Nelle passate settimane i cittadini hanno visto aumentare notevolmente la quantità di rifiuti in arrivo al centro (ormai una discarica abusiva). Il sindaco ha pensato bene di eliminare i contenitori lungo le strade, ed i cittadini provenienti dall'intero territorio, portano i rifiuti al centro di raccolta, anche fuori orario di conferimento. Oltre all'aumento della quantità di rifiuti, che con il caldo cominciano ad emanare cattivi odori, si sono verificati anche episodi di incendio, è aumentato il traffico veicolare lungo le strade che conducono al centro ed inevitabilmente gli incidenti stradali, in quanto sono strade sprovviste di segnaletica. La questione é seria, i cittadini sono stanchi di convivere con una situazione ormai non più sostenibile, stante l'estrema vicinanza del suddetto centro al campo sportivo dove giocano i nostri ragazzi, ad una scuola materna, alla pista di pattinaggio e ad altri luoghi di aggregazione e attività commerciali. L'amministrazione in un anno ha dato dimostrazione di essere incapace di risolvere i problemi della nostra città; tanto si è vantata di aver fatto partire un sistema di raccolta idoneo, ma che non si é rivelato tale, numerose ancora le abitazioni non raggiunte dal porta a porta. Tutti i cittadini sannicolesi attendono, ormai da troppo tempo, un intervento risolutivo da parte del sindaco, che in una nota del 7 febbraio diceva di «non volersi sottrarre al confronto, né tantomeno all'assunzione di responsabilità dovute alla carica che riveste». A noi sembra che a queste parole non siano seguiti i fatti e la situazione é la medesima di un anno fa, se non peggiore. Chiediamo a gran voce al sindaco di chiudere immediatamente il centro di raccolta rifiuti e riconsegnare l'area alla Città per la sua reale destinazione. Andremo avanti intenzionati a risolvere il problema con ogni mezzo a nostra disposizione, denunciando, se necessario, lo stato di degrado dell'area alle autorità competenti.

Pietro Biccardi

Vicesegretario PD

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI