Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 19 Gennaio 2021

San Nicola La Strada - Adesione del presidente del consiglio Megaro a Fli, arriva la risposta del partito

Ieri avevamo dato la notizia, quasi ufficiale, che il Presidente del Consiglio comunale Antonio Megaro, già della lista “Insieme”, poi di AN ed ora del Pdl, era in procinto di “accasarsi” con Futuro e Libertà, come ci è stato da lui stesso confermato (leggi articolo a fianco). Nello stesso tempo è giunta la nota stampa a firma della sezione di Fli. “In merito alla notizia apparsa sulla stampa circa l’adesione al partito del Consigliere Antonio Megaro” – è scritto nella nota – “la sezione cittadina ripone la più totale fiducia nell’operato del Coordinatore Provinciale, On. Gianfranco Paglia, e del coordinatore Cittadino dr. Francesco Basile, consapevoli che non verrà mai messo in subordine il ruolo della sezione locale, rappresentata dai suoi iscritti, che da tempo si adopera per una alternativa di trasparenza e democrazia, in un periodo di crisi viscerale dei tradizionali partiti Italiani. Esiste un solo modo di aderire a Futuro e Libertà previsto dallo Statuto” - – sottolineano da Fli – “ed è quello di entrare nei Circoli presenti sul territorio. Viceversa, si evidenzierebbe di non avere capito nulla circa i valori di cui si fa portatore il Movimento guidato dal Presidente Fini, ma Antonio Megaro è persona corretta e intelligente per non avere compreso tale semplice assunto. Ribadiamo che tale vicenda ci è sempre stata perfettamente nota, visto il continuo e quotidiano confronto con il Coordinamento Provinciale. Eventuali discrasie sono dovute alla scarsa conoscenza dei meccanismi da parte del Consigliere Megaro. Rappresentiamo al Consigliere Megaro” – prosegue la nota – “e lo invitiamo, come a chiunque altro Concittadino che, laddove confermi la paventata volontà di aderire al nostro partito, le nostre porte sono totalmente aperte, in particolare modo in questo periodo in cui sono ufficialmente aperte le adesioni. È altrettanto doveroso chiarire che in questa eventualità, che vediamo con assoluto favore” – tengono a sottolineare in Fli – “si apra un confronto sulla linea politica che attualmente FLI persegue a San Nicola la Strada, di forte critica nei confronti della amministrazione di cui fa attivamente parte il Consigliere Megaro, da noi stessi in precedenza eletta, in merito alla scarsa trasparenza e condivisione di scelte amministrative, che hanno suscitato dubbi circa la difesa degli interessi pubblici, scelte che non abbiamo assolutamente condiviso e su cui evidentemente lo stesso Megaro la pensa allo stesso modo. Auspichiamo quanto prima” – conclude la nota – “un chiarimento di tale vicenda, affinché i Cittadini abbiano ben chiaro il quadro politico sannicolese”. Insomma, se abbiamo ben compreso, Megaro se aderirà a Fli dovrà lasciare la Presidenza come avevamo preannunciato nell’articolo di ieri.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI