Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 22 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:817 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1458 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:987 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1685 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2441 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1953 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1944 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1894 Crotone

Agraria: grande successo del seminario sui moderni sistemi “mobile GIS”

Martedì 20 marzo 2012 presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Reggio Calabria, ha avuto luogo un seminario dal titolo
"L'evoluzione del mobile GIS" promosso dal DiSTAfA, AgromaterLab e dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio Calabria in collaborazione con la Leica Geosystems Italia.
Nell’aula seminari, gremita da un pubblico attento e qualificato, dopo i saluti istituzionali del Prof. Santo Marcello Zimbone, Preside della Facoltà, il Prof. Carmelo Riccardo Fichera, Direttore del Dipartimento DiSTAfA, ha introdotto i lavori presentando le motivazioni alla base dell’iniziativa, immaginata come un importante momento di formazione non solo per gli studenti universitari delle discipline di rilievo, valutazione e pianificazione del territorio, ma anche per il mondo professionale; ciò, per l’importanza oggi assunta dalle moderne tecniche di rilevamento “in campo” del territorio e dai Sistemi Informativi Geografici nella normale pratica professionale di agronomi, ingegneri,
architetti, geologi, geometri. Dopo aver ringraziato il dott. Giuseppe Modica, l’ing. Francesco Foti e il geom. Michele Rubidio, organizzatori
dell’iniziativa, l’Ing. Francis Cirianni, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio Calabria, in proposito ha ribadito l’importanza della collaborazione tra la facoltà di Agraria, il mondo professionale e quelle imprese all’avanguardia nell’innovazione tecnologico e
fornitrici di strumenti e servizi avanzati. Questi ultimi sono stati presentati e descritti dettagliatamente dal dott. Giuliano Gallerini, Responsabile
dell’area Training & Consulting della Leica Geosystems Italia; egli, dopo una breve introduzione dei sistemi GIS (Geographical Information Systems), ha mostrato le principali caratteristiche tecniche e le potenzialità applicative delle stazioni di rilevamento portatili(metriche, submetriche e topografiche)integratea sistemi GIS (mobile GIS) della Leica Geosystems, nate per soddisfare le nuove esigenze del rilevamento in modo
da integrare i dati territoriali rilevati, sin dall’acquisizione in campo, con sistemi avanzati per la loro gestione ed elaborazione nell’ambito dei sistemi
informativi geografici. Sono state mostrate le diverse possibilità applicative dei sistemi presentati, nel campo degli inventari forestali, della protezione civile, del monitoraggio delle frane e della prevenzione del rischio idrogeologico, nel rilevamento di elementi territoriali di difficile
accessibilità. Alla presentazione dei diversi sistemi sono seguite esperienza dimostrative e la visita guidata all’esposizione degli strumenti per il rilievo topografico organizzata nell’ampio atrio della Facoltà di Agraria.
Concludendo i lavori, il Prof. Fichera ha auspicato il proseguimento dell’attività di collaborazione avviata con Leica Geosystems, anche con la collaborazione degli ordini professionali, per iniziative di formazione di tecnici esperti nel campo del rilevamento e dell’elaborazione dei dati territoriali.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI