Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 26 Novembre 2020

Luck Volley, impresa riuscita

E di una vera e propria impresa si tratta, è il caso di dirlo. Perché quella contro il Cinquefrondi non è una semplice vittoria per la Luck, ma una prova di forza e di orgoglio per chi credeva che il campionato fosse dominato soltanto da un’unica squadra-schiacciasassi. Molteplici dunque le motivazioni dei reggini, che in un’ora e mezza circa di gara riaprono la stagione: i tre punti conquistati adesso riducono il gap tra le due squadre di due distanze. Prima della consueta analisi della gara, non si può non sottolineare un elemento fondamentale per la vittoria, quale si è dimostrato il numeroso e straripante pubblico di casa che ha infiammato per l’occasione il Palloncino di Reggio Calabria. Uno spettacolo simile non si era mai visto in terra reggina, neanche per gare di categorie superiori: una vera e propria tifoseria organizzata, il cui sostegno dimostrato ai nostri ragazzi non ha nulla da invidiare alle grandi e colorite curve calcistiche. Un mix di emozioni dunque caratterizzano la gara disputata lo scorso Sabato 10 Marzo. Il Cinquefrondi nel corso del match tenterà più volte di ribaltare i conti grazie agli esperti Russo e De Fina, ma niente questa volta può fermare l’impeto Luck. Gli avversari devono soccombere davanti al tridente d’attacco Sterminio – Mercurio – Remo: i primi due totalizzano insieme ben 26 punti, e si dimostrano determinanti e due delle migliori bande di questo torneo. Remo è praticamente una sicurezza: Neri lo innesca e lui mette a terra ben 12 punti: infermabile. Un ottimo Malara è l’altra efficace arma in forza alla Luck: a segno per 9 volte, si dimostra in crescita. Bene anche Branca ( 6 pt.) in fase di muro e il libero Ciccolo, sicurezza in ricezione. A dimostrazione dell’attenzione totale dei dodici ragazzi reggini è l’ace messo a segno da Flaviano: verrà chiamato da Pavone in un momento delicato della gara e bene ripaga la fiducia del mister. Dopo l’immensa prova di sabato ai giovani della Luck non rimane altro che mantenere questo splendido momento di forma con un'altra vittoria: e l’occasione si presenterà la settimana prossima, quando il team affronterà in terra cosentina l’ostica formazione della Cosmos, che attualmente occupa la 3^ posizione in classifica.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI