Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 21 Gennaio 2021

Parte il conto alla rovescia sul Torneo di minivolley a Palmi

Parte il countdown per il “piccolo esercito” di giovani atleti , provenienti da tutti gli angoli della Calabria, che trascorrerà la giornata dell'Immacolata a Palmi, ospiti del Vicepresidente del Consiglio Giuseppe Saletta e del consigliere provinciale Giovanni Barone, rappresentanti dell'Amministrazione provinciale di Reggio Calabria, guidata da Giuseppe Raffa. I ragazzi, nella fattispecie quelli nati tra il 1998 e il 2006, partecipano al Torneo regionale di minivolley, importante evento regionale di promozione sportiva che porta la firma dei due politici provinciali, palmesi entrambi, che ce la stanno mettendo tutta per spingere la cittadina tirrenica in “pole position” su temi quali l'associazionismo, il valore educativo dello sport, gli stimoli alla partecipazione attiva e l'intraprendenza alla competizione quali risorse inesauribili delle giovani generazioni, nonché lo spirito collaborativo attraversato giustamente da un sano agonismo sul quale vigilano figure altamente professionali della Fipav (Federazione Italiana Pallavolo) e le Associazioni sportive locali. Dalla Provincia di Reggio Calabria il segnale giunge forte e chiaro: “il rispetto e il fair-play è un comportamento che ha validità educativa”. Le parole del Vicepresidente Saletta collimano con l'impianto sociale-educativo sotteso alla festa del minivolley, dove “mini” sta per la pallavolo dei piccoli con le sue regole, tattiche e schemi.

Familiarizzare i ragazzi allo sport più come divertimento che come una lotta “uomo contro uomo” è prerogativa essenziale di noi adulti, noi genitori, noi politici. Rispondere agli allarmi lanciati dagli studiosi dell'età evolutiva sui cattivi stili di vita dei bambini, che si traducono in poco sport e troppa tv è doveroso per un'Istituzione che accoglie le istanze della società e applica formule innovative di coinvolgimento ed intrattenimento volte all'autorealizzazione del sé.” Così il vicepresidente Saletta che riconosce, da un lato, i benefici di un'attività motoria, come il minivolley, che prepara i pallavolisti di un domani e, dall'altro, aiuta la conoscenza e la condivisione di analoghe esperienze per bambini provenienti dalle più svariate realtà sociali. Immaginare l'atmosfera magica, prenatalizia, al Palazzetto “Surace” di Palmi con centinaia di “mini atleti” cimentarsi in giochi e gare, per una full immersion che dalle 9.30 del mattino si protrarrà fino alle 18.00 del pomeriggio è da non far stare nelle pelle grandi e piccoli. “Siamo profondamente entusiasti – è il commento del consigliere Barone – perchè Palmi è baricentro in provincia di Reggio, di iniziative di forte impatto sociale ed educativo, cucite addosso alle esigenze della gente che chiede più occasioni di crescita psico-fisica dei figli che facciano leva su una componente loro innata: giocare e farlo con i propri pari”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI