Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 28 Febbraio 2021

Abolizione dei vitalizi dei consiglieri regionali

“Prendere decisioni in autonomia, con senso di responsabilità e consapevolezza del particolare momento di crisi che stiamo vivendo, a livello generale, e nel Sud in particolare, rappresenta l’unica strada da seguire per uscire da una situazione difficile e per avviare un percorso virtuoso di crescita e di sviluppo con un’attenzione costante per i giovani, le famiglie, tutti i cittadini”. Il presidente del Consiglio regionale della Calabria Francesco Talarico, così commenta la comunicazione dal Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, e dal Presidente della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome, Davide Boni, sulla decisione, avvenuta all’unanimità, di assumere una iniziativa che porti entro il termine massimo di sei mesi all’abrogazione dell’istituto del vitalizio a partire dal prossimo rinnovo delle Assemblee e dei Consigli regionali.

“Noi possiamo rispondere già fatto”, dice Talarico. “Il Consiglio regionale della Calabria, occupandosi della riduzione dei costi della politica, ha già operato – afferma Talarico – questo passaggio fondamentale nel processo di autoriforma della istituzione regionale, e almeno una volta, ma non è l’unica, siamo stati tra i primi, tra tutte le regioni, ad approvare un provvedimento di notevole importanza e che risultava tra gli impegni forti da rispettare e attuare. Si tratta, anche sul piano dell’immagine, oltre che della sostanza, di risposte alle aspettative dei cittadini, che sollecitano un cambio di passo della politica e del lavoro nelle istituzioni. La speciale difficoltà in cui ci troviamo, per essere superata, ha bisogno di ogni sforzo e di tempi rapidi. In questa legislatura, così come è accaduto già nel primo anno e mezzo di lavoro, la nostra attenzione, per ridurre i costi di funzionamento delle istituzioni, sarà massima, pur facendo attenzione a quelli che sono i costi irrinunciabili della responsabilità della democrazia, che servono a tutelare i cittadini tutti e la società. Esprimiamo comunque tutta la nostra soddisfazione per le decisioni assunte dai Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e che in Calabria ci trovano in regola, avendo già anticipato le misure di cancellazione dei vitalizi”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI