Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Novembre 2020

Il futuro del basket europeo a Reggio Calabria

Si è svolta a Palazzo San Giorgio, sede del Comune di Reggio Calabria, la presentazione del “Torneo Internazionale di Basket Under 18 maschile” che si terrà in riva allo Stretto dal 7 al 9 luglio. Italia, Francia, Germania e Grecia sono le Nazionali che si affronteranno sul parquet del Palapentimele in un evento organizzato dalla Fip Calabria del presidente Sandro La Bozzetta, con il patrocinio della Regione Calabria e della Provincia e del Comune di Reggio Calabria. Moderata dal giornalista Franco Pellicanò, alla cerimonia erano presenti il vicesindaco del Comune di Reggio Calabria, Demetrio Porcino, l’assessore comunale con delega allo sport, Walter Curatola, il presidente del Coni Calabria, Mimmo Praticò, il presidente della Fip Calabria, Sandro La Bozzetta ed il capodelegazione della Nazionale italiana under 18, Fabrizio Della Fiori. Presente, in sala, la formazione azzurra al completo accompagnata dallo staff tecnico. “Attraverso quest’evento – ha dichiarato il vicesindaco di Reggio Calabria, Domenico Porcino – di portata internazionale c’è la possibilità di veicolare il messaggio positivo che proviene dal nostro territorio. Esso si inserisce in una cornice più ampia che il Comune di Reggio da tempo adotta per promuovere sport e turismo in città”. “Dire che quest’evento – ha dichiarato il presidente della Fip Calabria, Sandro La Bozzetta – per noi è motivo d’orgoglio, è dire poco. Ringraziamo, intanto, la Fip che ha concesso a Reggio Calabria questa grande opportunità perché la città merita eventi di questo genere. Abbiamo fatto il possibile affinché la manifestazione possa riuscire al meglio e l’Amministrazione comunale ha dato un grosso contributo. A quanti arriveranno da lontano, cercheremo di offrire un’immagine positiva della nostra città e del nostro ambiente cestistico che possiede un illustre passato che non ha nulla da invidiare a nessuno”. “Con enorme piacere – ha dichiarato il presidente del Coni Calabria, Mimmo Praticò – partecipo a quest’evento che mi permette di incontrare, per la prima volta nelle vesti istituzionali, il vicesindaco Porcino e l’assessore Curatola ai quali faccio tanti auguri. Hanno il compito di prendere in mano le redini di una città che, nel nostro settore, è in continua evoluzione. Ritengo, però, che la loro giovane età porterà, sicuramente, nuova linfa nella classe dirigente”. “La Calabria – ha continuato Praticò – offre strutture che permettono di ospitare manifestazioni internazionali e, soprattutto, ha un attivissimo movimento sportivo che merita i grandi eventi. La Fip, anche in virtù di questo, ha scelto la città dello Stretto come location di questo torneo. I reggini, inoltre, saranno vicini a questi ragazzi che rappresentano la massima espressione del basket italiano giovanile e saranno impegnati, a fine mese, in Polonia per il Campionato Europeo”. “Mi auguro – ha concluso il presidente del Coni Calabria, rivolgendosi agli atleti presenti in sala – che possiate passare splendidi giorni e che un domani, magari, possiate vestire i colori della nostra “Viola” con la speranza di rivederla presto nel circuito del basket che conta”. Il vicesindaco Porcino ha speso parole di elogio nei confronti di Mimmo Praticò, da sempre “tra i protagonisti degli eventi che sono stati realizzati sul nostro territorio. Gli siamo grati per aver sempre svolto il proprio ruolo con passione e dedizione. Un ruolo che ha permesso alla città di raggiungere grandi risultati e, soprattutto, di raggiungere un livello di credibilità sportiva che in passato non c’è mai stato”. Anche l’assessore comunale allo Sport, Walter Curatola ha voluto ringraziare il presidente del Coni Calabria “per l’augurio rivoltoci e per il lavoro che svolge in favore dello sport calabrese”. “Siamo una città che sta crescendo – ha aggiunto Curatola – sotto il profilo dell’impiantistica sportiva ed avremo sempre un occhio di riguardo nei confronti degli eventi che coinvolgono i giovani”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI