Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 20 Gennaio 2018

Roccella Jonica - FitChristmas, successo oltre le aspettative

È stato un successo andato oltre le nostre aspettative. Una vera gara di solidarietà alla quale hanno partecipato centinaia di persone, provenienti da ogni angolo della Locride e della Calabria.   Grandi e piccini, dai 4 agli 80 anni di età, con un unico scopo: raccogliere fondi per i più bisognosi. C’è chi sceglie di mandare un sms stando comodamente sul divano di casa e chi, come è successo ieri, ha preferito rispondere personalmente alla proposta della Caritas Diocesana, partecipando al “FitChristmas 2017”. Chi si iscriveva alla manifestazione, infatti, contribuiva alla realizzazione di un fondo di solidarietà. Risorse che verranno distribuite alle famiglie meno abbienti con un reddito al di sotto dei 250 euro mensili. Per questo motivo non potevo mancare". Così l’assessore regionale al Welfare e alle Politiche Giovanili, Federica Roccisano “traccia” un bilancio della quarta edizione di “FitChristmas”, la camminata di 7 km non competitiva aperta a tutti, grandi e piccoli, l’iniziativa di sport e solidarietà promossa da Asd Calabria Fitwalking, Caritas Diocesana e Unitalsi che si è svolta ieri - 26 dicembre - a Roccella Jonica e che ha registrato un record di presenze. Slogan della manifestazione: “Non perdetevi la Gioia”.

All’appuntamento natalizio della costa dei Gelsomini all'insegna del divertimento, della musica e della solidarietà, ha partecipato anche il vescovo di Locri, mons. Francesco Oliva. “Iniziative benefiche se ne organizzano tante in queste zone - ricorda il vescovo - e la risposta delle persone è sempre molto ampia e positiva, nonostante i tanti problemi della Locride. E ieri sera ne ho avuto la conferma. Tutti erano contenti di partecipare per uno scopo benefico”.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’organizzatore della manifestazione, Fausto Certomà presidente dell'Asd Calabria FitWalking: “Ieri tutta Roccella era in festa. In tanti – nonostante il freddo e il picco dell’influenza - si sono dati appuntamento nelle strade, nei vicoli, nelle piazze. I pranzi di Natale per un pomeriggio hanno lasciato spazio al sano movimento, all’allegria, ai balli e agli artisti di strada. Dopo il successo di questa edizione, grazie alla quale destineremo i fondi raccolti alla Caritas Diocesana, all’Unitalsi di Locri e all’Oratorio di Roccella Jonica, quest’ultimo vera agenzia educativa, il mio prossimo obiettivo sarà senza dubbio tornare a lavorare con i ragazzi dell’oratorio”.

L'allegria e la voglia di stare insieme è stata scandita dai canti popolari dei ragazzi dell'Oratorio e dalle musiche etniche della cooperativa “Jungi Mundu”, oltre che dallo scintillio delle migliaia di lucine dei cappelli di Babbo Natale distribuiti ai partecipanti e che come una scia hanno attraversato le vie della cittadina fino ad affacciarsi alla vista del Parco Collina. Il serpentone, con la massiccia presenza di adolescenti e bambini, nel tardo pomeriggio di ieri ha raggiunto l'arrivo a Piazza San Vittorio dove numerosi Babbo Natali hanno distribuito frutta fresca e secca, pandori e panettoni per festeggiare. 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI