Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Agosto 2017

“Fare Scuola” a Reggio Calabria, presentate le nuove aule della Scuola primaria di Archi

Nell’ambito del progetto “Fare scuola”, sono stati presentati questa mattina gli interventi realizzati presso la Scuola Primaria Archi, dell’Istituto Comprensivo Archi-Falcomatà di Reggio Calabria.

Fare Scuola è un progetto nato dall’incontro di Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi e Enel Cuore Onlus che ha l’obiettivo di migliorare la qualità degli ambienti scolastici, della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, e di accrescere il benessere di coloro che abitano la scuola, favorendo processi di creatività, socializzazione, condivisione e l’assunzione di atteggiamenti di cura delle relazioni e dell’ambiente.

Quello effettuato a Reggio Calabria, è, infatti, uno dei sessanta interventi che, nell’arco di tre anni, verranno realizzati in altrettante scuole d’infanzia e primarie italiane. In Calabria in totale saranno quattro le scuole coinvolte, quella di Archi è la prima ad essere completata ed aperta.

L’obiettivo di migliorare la qualità degli ambienti scolastici, intesi come contesti di apprendimento e luoghi di relazione, prende forma nella Scuola Primaria Archi attraverso il progetto “Materia dal digitale” dell’Arch. Giulio Ceppi della TotalTool, che ridefinisce un ampio ambiente al piano terreno, mediante l’installazione di un atelier materico-digitale, e un’aula al piano primo, con l’ideazione di uno spazio per attività di un piccolo gruppo che intende favorire l’inclusione dei bambini con diritti speciali.

In particolare, l’aspetto cromatico esistente, caratterizzato da predominanti toni caldi, è stato bilanciato mediante l’introduzione di toni freddi e arricchito da soluzioni illuminotecniche, con caratteristiche di sostenibilità energetica, che permettono una migliore ed equilibrata distribuzione luminosa negli spazi. Il risultato è un ambiente più accogliente, in relazione dinamica con il resto della struttura scolastica.

Per la realizzazione di tale intervento è stata fondamentale l’attività di un apposito gruppo di lavoro, composto da rappresentanti di Fondazione Reggio Children e di Enel Cuore Onlus, e la costante collaborazione e partecipazione dell’amministrazione comunale, della dirigenza scolastica, delle insegnanti della scuola.

All’inaugurazione dei nuovi ambienti erano presenti il Sindaco Metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, il Vicesindaco Metropolitano Riccardo Mauro, l'Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Reggio Calabria Anna Nucera, la Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo Archi-Falcomatà e la Responsabile Affari Istituzionali di Enel Calabria Rossella Sirianni.

«Con l'apertura delle nuove aule realizzate con il contributo di Enel Cuore consegniamo ai bambini della scuola primaria dei locali sicuri, belli e all'avanguardia – ha commentato il sindaco Falcomatà a margine dell'iniziativa – quella di oggi è una splendida giornata e sono davvero contento di condividerla proprio con i bambini, che saranno i protagonisti delle attività che saranno svolte all'interno delle nuove aule. Non è casuale che per questo intervento si sia scelta la scuola primaria di Archi. Si tratta infatti dell'ennesima iniziativa che in qualche modo rappresenta il segno dell'attenzione

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI