Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 17 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:535 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2522 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2117 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2030 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1669 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1292 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1204 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1457 Crotone

Al via il progetto nazionale “Androlife”

Si è tenuta nella sede dell’Asp di Palazzo Tibi, a Reggio Calabria, la presentazione del progetto nazionale “Androlife” per l’informazione e la prevenzione della sterilità in età giovanile degli uomini. Per quest’importante progetto, che coinvolgerà 12 città italiane, la Società italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (Siams) ed il Ministero della Salute si sono avvalsi della collaborazione del Ministero della Difesa, del Coni, della Croce Rossa Italiana e della Confagricoltura. Reggio Calabria, dunque, è stata scelta per trattare questo delicato argomento che Italia coinvolge direttamente il 30% dei giovani maschi e, la mancanza di un’appropriata prevenzione, può portarli, nell’età matura, a gravi conseguenze fino alla sterilità. Introdotta dall’assessore comunale ai Grandi Eventi, Monica Falcomatà, alla presentazione hanno preso parte il segretario regionale della Siams e responsabile del Centro di Andrologia dell’Asp di Reggio Calabria, Nicola Ilacqua, per il Centro servizi sulla salute sessuale dell’Asp 5, Mariella Squillace e Valentina Giuseppina Zema, per l’Ambulatorio Medicina dello Sport dell’Asp 5, Pasquale Favasuli, Vincenzo Putortì, Domenico Pistone e Saverio Piromalli, per il Coni i presidenti regionale, Mimmo Praticò, e provinciale, Giovanni Filocamo, per il Centro Andros dell’Asp 5, Giuseppe Calandruccio, per la Croce Rossa Italiana, il presidente provinciale, Giuseppina Cuzzocrea, ed il segretario regionale dell’Associazione Ginecologi Consultoriali (Agico) ed assessore comunale ai Lavori Pubblici, Francesco Sarica. Testimonial locale della campagna di prevenzione è la Reggina Calcio. “Il programma – ha dichiarato l’assessore Monica Falcomatà – è molto articolato e strutturato in modo da permettere al cittadino di conoscere e prevenire i problemi andrologici”. Oltre al coinvolgimento diretto di alcune scuole della città, infatti, da venerdì 18, nei punti nevralgici della città sosterà, grazie alla collaborazione dell’Atam, un pullman che consegnerà materiale informativo. Sempre venerdì, alle ore 16 nell’aula “Giuditta Levato” di Palazzo Campanella, si svolgerà il convegno che vedrà partecipi i soggetti legati al mondo dello sport e, grazie al contributo del Coni, per coinvolgere ulteriormente i ragazzi, nel pomeriggio di sabato 19, a Piazza Camagna verranno allestiti due campi di basket e di volley ed uno stand per le informazioni. La settimana successiva, invece, sarà dedicata alle visite ambulatoriali che saranno gratuite e per le quali (e per qualsiasi altro tipo di informazione) sono stati istituiti il sito www.androlife.it ed il numero verde 199.100.112. “La problematica – ha dichiarato il segretario regionale del Centro di Andrologia dell’Asp di Reggio Calabria, Nicola Ilacqua – del mondo andrologico giovanile è vasta quanto nebulosa e, ad’oggi, non esistono dati chiari ed attendibili sull’incidenza delle varie patologie. La finalità del progetto, dunque, è quella di acquisire quanti più elementi possibili ed informare giovani e genitori sui rischi che derivano dalla tendenza, al Sud più che in altre zone d’Italia, di trascurare tale prevenzione”. “Bisogna, intanto,– ha detto Ilacqua – educare i giovani alla conoscenza ed all’importanza della figura dell’andrologo per i ragazzi, equivalente del ginecologo per le ragazze.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI