Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:996 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1549 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1070 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1772 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2534 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2035 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2026 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1977 Crotone

Agraria: Presentato il concorso fotografico “Fotonaturando”

Il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria e l’Alpinismo giovanile della Sez. Aspromonte del Club Alpino Italiano con la collaborazione del Cine Foto Club “Vanni Andreoni” di Reggio Calabria, promuovono un concorso fotografico, rivolto a giovani tra i 13 e i 22 anni, avente come tema “il paesaggio agricolo, rappresentazione del paesaggio rurale caratterizzato dalle coltivazioni (campi coltivati finalizzati alla coltivazione e/o all’allevamento di specie animali) e da tutte le opere realizzate dall’uomo per consentire e favorire lo sviluppo dell’agricoltura; il paesaggio naturalistico, rappresentato da tutte le aree naturalistiche anche non segnate dalla mano dell’uomo come boschi, parchi, lagune, montagne, ecc.; la flora spontanea e la fauna selvatica, quali rappresentazione della biodiversità degli ecosistemi mediterranei”.

L’obiettivo di questa iniziativa, è quello di avvicinare i giovani all’ambiente e al territorio naturale e rurale, nonché di sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto della natura. I partecipanti, utilizzando l'arte della fotografia, anche con una modesta attrezzatura ma con tanta immaginazione e fantasia, possono così esprimersi ritraendo gli aspetti ambientali, naturali, rurali, dell'ecosistema che maggiormente li coinvolgono e li affascinano.

La presentazione del concorso di fotografia denominato “Fotonaturando” si è tenuta mercoledì 22 maggio  alle ore 10,30 presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria Università Mediterranea di Reggio Calabria in località Feo di Vito (RC).

Il prof. Francesco Barreca, delegato all’orientamento del Dipartimento di Agraria, ha evidenziato come simili iniziative sono importanti per sensibilizzare le nuove generazioni verso i temi dell’ambiente, della natura e della agricoltura, ambiti in cui nel prossimo futuro si svilupperanno nuove e maggiori opportunità di lavoro ed occupazione. Infatti dai più recenti e autorevoli studi sullo sviluppo dell’economia mondiale emerge  che da qui al 2020 nasceranno in Europa oltre 11 milioni nuovi posti di lavoro con oltre 4500 nuove figure professionali nell’ambito della green economy (basti pensare alle nuove occupazioni nell’ambito della produzione dei biocarburanti o dell’agricoltura di precisione). In tal senso il Dipartimento di Agraria con la nuova offerta didattica, che verrà inaugurata con il prossimo anno accademico, intende formare nuove figure professionali in grado di rispondere alle richieste emergenti del mercato del lavoro sia in ambito locale che in ambito europeo.

Il dott. Demetrio Fortugno, presidente dell’Alpinismo Giovanile della Sez. Aspromonte del CAI, ha evidenziato che l’iniziativa vuole essere un piccolo contributo per avvicinare i giovani all’ambiente, inteso come spazio vitale utile alle tante forme di socializzazione che in esso si possono sviluppare. La stessa manifestazione si configura anche come promozione della cultura e del rispetto della montagna e di ogni altro luogo che seppur antropizzato mantiene ancora quei segni distintivi della cultura che lì vi ha abitato e operato.

Inoltre, come tale, un concorso di fotografia naturalistica, offrirà certamente la possibilità di mettere in rete le tante sinergie positive che il nostro territorio presenta, oltre ad essere occasione di promozione della cultura del vivere sano e del rispetto della natura, anche sotto forma di arte, a cui ogni giovane con una piccola attrezzatura e con tanta immaginazione e voglia di libertà potrà partecipare.

Il dott. Giacomo Falcone, Segretario del Cine Foto Club “Vanni Andreoni” ha dichiarato che,consapevole della valenza del concorso Fotonaturando, il CFCVA ha accolto positivamente la richiesta di  fornire la propria collaborazione, considerato come la proposta del CAI consenta di diffondere la cultura fotografica tra i più giovani e pertanto rappresenti un’occasione importante. Il legame col territorio e la natura diventa un elemento di forza per far crescere nei giovani fotografi il desiderio di scoprire il territorio in cui vivono.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI