Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 29 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1078 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1574 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1094 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1798 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2558 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2059 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2050 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:2004 Crotone

Locri - Turismo, al via corso di inglese

Conoscere una seconda lingua aiuta a fare impresa. Se la lingua è l'inglese è ancora meglio. Ne è convinta la LARA/CLAI di Locri che impreziosisce l'offerta formativa per i propri soci e per le iniziative imprenditoriali del territorio. Un corso di inglese base, intensivo e a basso costo. È, questo, il corso che sarà attivato nei giorni 7 e 8 Marzo presso la sede dell’Associazione Commercianti e Artigiani LARA/CLAAI. La durata del minicorso è di 6 ore complessive ed è rivolto ai dipendenti e titolari di imprese artigiane e commerciali della Locride.

 

Al corso che si terrà nei pomeriggi di Lunedì 7 e Martedì 8 Marzo dalle ore 15 alle ore 18, potrà accedere anche chi, semplice cittadino, abbia voglia di apprendere con semplicità e in brevissimo tempo le principali basi per capire e farsi capire con gli stranieri in visita al territorio.

 

Spesso – scrivono i responsabili del LARA/CLAI- il grosso limite che tiene lontano i clienti stranieri dagli acquisti in zona, più che altrove e in altre situazioni, è la scarsa conoscenza e padronanza della lingua inglese da parte dei nostri operatori. Limite che va riconosciuto e affrontato, se si vuole provare a competere con efficacia con altri territori e attività concorrenti.
Non va dimenticato che le più importanti guide turistiche straniere mettono ben in evidenza se nei luoghi d’interesse la lingua inglese è perlomeno compresa e ciò diventa quindi un serio criterio di valutazione e nel nostro caso un vero e proprio handicap territoriale, almeno in ambito turistico.

 

L’obiettivo di questo corso è quindi quello di permettere all’operatore di esprimere anche in altra lingua le capacità comunicative che sono parte fondamentale della propria attività imprenditoriale. La LARA/CLAAI è consapevole del ruolo socio-economico che gli operatori economici della Locride possono ricoprire nello sviluppo territoriale e anche per questo punta, oltre ai classici servizi amministrativi e di consulenza, alla formazione a 360°. Non solo nell’ambito della sicurezza e dell’igiene, obbligatoria per legge, ma anche di tipo non convenzionale e non per questo meno importante come nel caso del corso d’inglese. Il corso, limitato a 15 unità, ha un costo di  50 euro a persona per gli imprenditori associati con sconto del 10% per le aziende che iscrivono più partecipanti. Si terrà a Locri nella storica sede di Via Roma, al civico 47, dalle ore 15 alle ore 18 di entrambi i giorni.

 

La LARA/CLAAI è anche sportello informativo FONDARTIGIANATO per la formazione continua gratuita che permette alle aziende iscritte al fondo di formare i propri dipendenti stornando contributi INPS in ogni caso comunque pagati all’ente previdenziale. Nella prossima estate  verranno organizzati, a tariffa agevolata, corsi di recupero d’inglese e delle principali materie scolastiche per i figli degli imprenditori associati e loro dipendenti. È possibile avere maggiori  informazioni telefonando allo 0964-20177 oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI