Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 03 Giugno 2020

Isola Capo Rizzuto - La r…

Giu 01, 2020 Hits:113 Crotone

Zero contagi a Crotone, P…

Mag 27, 2020 Hits:247 Crotone

La Lega di Crotone unita …

Mag 25, 2020 Hits:330 Crotone

Lega Giovani: La mafia pu…

Mag 23, 2020 Hits:384 Crotone

Isola Capo Rizzuto - Gior…

Mag 23, 2020 Hits:379 Crotone

Tre anni fa il gemellaggi…

Mag 19, 2020 Hits:549 Crotone

Antica Kroton, la Lega in…

Mag 16, 2020 Hits:578 Crotone

Crotone in fiore

Mag 05, 2020 Hits:758 Crotone

Zurlo soddisfatto per la partecipazione della Provincia alla Bit

GRUPPOFOLK

 

“Sono ampiamente soddisfatto della partecipazione della nostra provincia alla 31^ edizione della Bit di Milano. E’ stato fatto un lavoro certosino che mi auguro potrà concretizzarsi in un concreto ritorno per le tante strutture turistico-ricettive, piccole e grandi, del nostro territorio già dalla prossima stagione”. Così il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, in occasione della conclusione della Borsa Internazionale del Turismo che domenica 20 febbraio ha chiuso i battenti nel capoluogo lombardo. Dopo le giornate di giovedì 17 e venerdì 18 dedicate prevalentemente agli operatori del settore, sabato 19 e domenica 20 la Bit è stata presa d’assalto dal pubblico dei dei futuri vacanzieri, che hanno affollato i padiglioni alla ricerca di offerte e delle destinazioni più accattivanti per le prossime vacanze. Lo stand del territorio Crotonese, presente all’interno del Villaggio Calabria al padiglione 3, è stato, sia sabato che domenica, visitato dai tanti avventori della fiera che hanno avuto occasione di ricevere il materiale illustrativo sull’offerta turistica ed alberghiera che caratterizza la provincia di Crotone. La dotazione del materiale a disposizione nello stand si è rivelata sufficiente nell’accogliere le richieste di quanti, dovendo pianificare la vacanza 2011,  sono alla ricerca delle informazioni utili per meglio ottimizzare i giorni di visita sul territorio. La guida all’Ospitalità Crotonese, le brochure dei Comuni, le proposte per le escursioni, il materiale prodotto dall’Area Marina Protetta “Capo Rizzuto” sono stati distribuiti sul desk dello stand dal personale in servizio.

STAND1

 

Particolarmente gradito, è stato, il calendario 2011 dell’Amp con le immagini della particolarissima flora e fauna che caratterizzano questo incontaminato angolo della costa crotonese.  Forte attrazione nello stand, la presenza anche nella giornata di sabato, del gruppo folk “I Canterini di Aesylon”. Il gruppo ha intonato canti e balli nei tipici costumi della tradizione calabrese suscitando l’interesse da parte di tanti spettatori che hanno colto l’occasione per immortalarne le esibizioni con videocamere e telefonini. Buona la diffusione, anche attraverso il gruppo folk, del pieghevole di “Crotone con Gusto” che ha richiamato l’attenzione degli interessati ad una vacanza nel segno dell’enogastronomia e della riscoperta della tradizione. Nello spazio espositivo della Provincia di Crotone, nella giornata di sabato alcuni albergatori hanno avuto modo di intrattenersi con il pubblico ed illustrare le proposte delle proprie imprese alberghiere. Particolarmente gradita la presenza allo stand dell’emittente radiofonica calabrese “Cometa Radio” che ha condotto in diretta uno speciale BIT con interviste ed approfondimenti, dando voce alle persone presenti nello spazio espositivo della Provincia, ai rappresentanti della delegazione della Regione Calabria nonché di personalità del mondo turistico calabrese. Soddisfazione è stata espressa dai consiglieri provinciali Umberto Lorecchio ed Alfonso Proietto, presenti a Milano nonché da Raffaele Rio, dirigente del Dipartimento Turismo della Regione.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI