Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:784 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1448 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:973 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1675 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2429 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1943 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1930 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1884 Crotone

Spettacolo teatrale: Giufà à e il mare. Da Italo Calvino ai racconti Popolari

Venerdì 1 giugno alle ore 10,30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo A. Rosmini sarà allestito dalla Fondazione D’Ettoris, in collaborazione con il Teatro dell’Acquario di Cosenza, lo spettacolo teatrale: Giufà à e il mare. Da Italo Calvino ai racconti Popolari.

Si tratta di un racconto nel racconto. Il cantastorie gioca con il percorso narrativo come con gli oggetti e gli elementi scenografici attraverso un viaggio nel mediterraneo, dove con dialetti e lingue diverse, colori e suoni, attori e personaggi, racconti e aneddoti, miti di un tempo e cose reali, identità e tradizioni, incontra e conosce tante persone sempre diverse tra loro, ma alla fine scoprendo di avere incontrato solo Giufà.

Per la prima volta L’Acquario, conosciuto a livello internazionale per il suo impegno a favore dei ragazzi, potrà presentarsi alla città di Crotone grazie al lavoro organizzativo della biblioteca Pier Giorgio Frassati, guidato dalla dottoressa Maria Grazia D’Ettoris, responsabile dei progetti della biblioteca. Le stagioni teatrali dell’Acquario sono sempre molto attese dal giovane pubblico.

Le fiabe portate a teatro sottolineano momenti magici che i bambini possono vivere con una certa assiduità in molte città. Crotone manifesta anche in questo campo un “deficit”. La Biblioteca Pier Giorgio Frassati tenendo fede all’obiettivo di formazione culturale dei suoi piccoli lettori offre l’opportunità, grazie alla disponibilità dell’Acquario, di coniugare il binomio culturale biblioteca-teatro.

Parteciperanno alla rappresentazione gli alunni delle elementari e delle medie della scuola Antonio Rosmini. Tutto ciò è stato possibile grazie anche alla sensibilità culturale della dirigente Ida Sisca e delle insegnanti referenti Raffaela Anania, Rita Piperissa e Luciana La Vecchia. La regia è di Antonello Antonante; con Maurizio Stammati, attore/musicista e Salvatore Vercellino, musicista; le musiche di Ambrogio Sparagna; scenografia/ ombre, burattini e pupazzi, Dora Ricca; Luci e audio di Giuseppe Canonaco ed Eros Leale; organizzazione Marianna Bozzo, Carlo Antonante Bugliari, Maria Luisa Garofalo.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI