Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 23 Ottobre 2021

Pallavolo femminile, brutta sconfitta col Gallico

Pallavolo Crotone: Caristo, Catalano, De Franco, Liviera, Pesce, Pioli, Previtera, Reale M., Reale S, Sposato, Zappone, Stasi libero 1, Pacecca libero 2, All. Piero Asteriti

Gallico: Ambrosio, Barillà, Bilardi, Chirico, Crucitti, Dascola, Marra, Squillace, Surace, Tortora, Tramontana libero, All. Dina Iasakova.

Arbitri: Donato Raffaele e De Sensi Danilo di Lamezia T.

Crotone – Gallico 0-3 Progressione set 19-25 18-25 22-25

 

Cade l’imbattibilità del Palakrò ma la sconfitta non intacca minimamente la classifica che ormai ha delineato la griglia di partenza con un solo dubbio da sciogliere che riguarda la 4° piazza dove il Pizzo ha un netto vantaggio di 2 punti e l’ultima gara in casa contro Gioiosa mentre il Palmi deve battere in trasferta il Gallico.

Ritornando alla partita tra Crotone e Gallico dobbiamo dire che già nel riscaldamento alcuni pezzi degli scacchieri delle squadre venivano meno, nelle file del Gallico Barillà risentiva di un dolore alla caviglia mentre Pioli dopo l’ultimo controllo del fisioterapista Angelo De Giglio si decideva di non fare saltare il capitano per non affaticare il bicipite femorale, da qui la squadra di mister Asteriti partiva con una formazione scombussolata negli equilibri, Silvia Reale veniva accoppiata in banda ad Arianna Pesce che insieme a Raffaella Stasi formavano il trio di ricezione, al centro trovavano spazio Rosita Zappone e Antonella De Franco, la regia affidata a Miriam Reale mentre opposto si collocava Giulia Liviera, dall’altra parte Dascola e Tortota facevano il bello ed il cattivo tempo mettendo giù palloni a ripetizione anche se il crotone trovava le sue azioni positive fino al 14 pari infatti l’equilibrio sembrava non spezzarsi, ma era solo un impressione in quanto nelle file del Gallico grazie alla regia di Chirico che chiamava in causa Bilardi un autentico lusso per la categoria e li finiva il primo set dal 17-14 si passava in sole due rotazioni a 23-16.

Al cambio campo mister Asteriti rimescola le carte e toglie dal cilindro una formazione inedita, opposto torna Silvia Reale con Liviera e De Franco centrali, e Zappone in posto 4, la scelta non è felice sul 7-3 De Franco esce per Sposato, sul 13-4 Pioli entra in regia e rileva Miriam Reale, grazie al contributo agonistico del capitano la squadra reagisce ed inizia una lenta ed inesorabile rimonta, proprio con Pioli in battuta il punteggio passa 18-8 al 18-12 e poi 20-15 il Crotone sembra crederci ma sul più bello arrivano errori grossolani in ricezione e difesa che liberano la strada al Gallico verso la conquista del 2° set.

Al cambio campo Pioli ritorna in panca, Miriam Reale cerca di riprendere le briglie del gioco, De Franco e Sposato chiamate a giocare centrali in particolare a muro soffrono nelle lettura del gioco avversario, Liviera opposto cerca di mettere il muro davabnti alla Dascola ed alla Tortora, il Crotone gioca molto meglio grazie anche alla pausa del Gallico che rifiata, gli arbitri a stento tengono la partita in pugno, sotto rete qualche battibecco di troppo innervosisce la gara, si arriva fino a metà set con il crotone avanti 13-11, poi la solita accelerazione del Gallico che imprime agli attacchi una potenza che rende imprendibili i palloni per al difesa del Crotone dove solo Stasi non si arrende, il resto della barca affonda sotto i colpi di attacco, mister Asteriti tenta l’ultima carta quella del doppio cambio, la mossa è giusta ma una difesa di Pesce e due attacchi negativi del Crotone danno il via libera al Gallico che soffre fino al 23-21 poi chiude set e partita.

Mister Asteriti: una sconfitta che ci deve far riflettere anche perché è indolore quindi dalla prossima partita vorrei vedere una squadra carica di rabbia agonistica e consapevole che in 20 giorni ci giocheremo una stagione che fino ad ora è stata positiva, con la coppa calabria vinta ed un 2° posto importante che dovremo far fruttare nei playoff.

 

12° di Ritorno Serie C Femminile

 

 

 

Squadra

Squadra

Set

Classifica

Punti

Palmi

Cosenza

3-1

 

Gallico

72

Del Verde RC

Mandelli RC

3-1

 

Crotone

61

Locri

Lamezia T.

2-3

 

Cuore RC

57

Sozzi RC

Pizzo C.

0-3

 

Pizzo

53

Gioiosa J.

Catanzaro

2-3

 

Palmi

51

Paola

Cuore RC

3-0

 

Lamezia T.

48

Crotone

Gallico

0-3

 

Paola

47

13° - Domenica 6 Maggio 2012 ore 17,00

 

Del Verde RC

34

Cosenza

Sozzi RC

 

 

Gioiosa J.

24

Gallico

Palmi

 

 

Mandelli RC

22

Cuore RC

Locri

 

 

Cosenza

19

Pizzo

Gioiosa J.

 

 

Locri

19

Lamezia T.

Paola

 

 

Catanzaro

10

Mandelli RC

Crotone

 

 

Sozzi RC

8

Catanzaro

Del Verde RC

 

 

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI