Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

Isola Capo Rizzuto - Il Comune patrocina l’iniziativa “Puliamo la spiaggia di Sovereto"

Il Comune di Isola Capo Rizzuto patrocina la manifestazione “Puliamo la spiaggia di Sovereto”, con la quale nelle giornate di domenica 29 e lunedì 30 aprile un nutrito gruppo di volontari procederà alla rimozione dei rifiuti da una delle più belle spiagge dell’Area marina protetta. Aiutandosi con mezzi meccanici ma anche con i cavalli da tiro.

 

Alla manifestazione, promossa dal dipartimento Garibaldini volontari a cavallo di Isola Capo Rizzuto in collaborazione con la Prociv Arci di Isola, con l’associazione Giovi Guardia costiera ausiliaria e con il Motoclub Strakaos, il Comune di Isola parteciperà fornendo alcuni mezzi per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e un piccolo contributo economico. Obiettivo della due giorni è effettuare un intervento di pulizia massiccio, in vista dell’estate, su una spiaggia molto frequentata ma in questo momento assolutamente impraticabile. Diversi sopralluoghi, infatti, hanno rivelato come il litorale sia ricoperto in ogni sua parte da rifiuti e detriti di ogni tipo, che le mareggiate invernali hanno accumulato su questo tratto di costa, “trasformando il paesaggio – scrive il presidente dei Garibaldini a cavallo Vincenzo Scavello – in un’unica illimitata discarica abusiva”. Ecco perché necessita un intervento urgente e mirato, che non solo rimuova i rifiuti dalla spiaggia ma che li differenzi conferendo in discarica i rifiuti speciali. “L’intervento – prosegue Scavello – riguarda il tratto di costa tra la foce del Volga e la zona Sovereto. Una costa impervia e irregolare, dunque difficilmente raggiungibile con mezzi meccanici. Ecco perché le attività di pulizia e raccolta saranno svolte utilizzando cavalli da tiro”.

 

“Si tratta di un intervento massiccio – commenta il vicesindaco di Isola Capo Rizzuto Anselmo Rizzo – che se il Comune dovesse affrontare da solo, senza l’ausilio dei volontari, costerebbe moltissimo. Con il supporto delle associazioni, invece, una delle spiagge più belle e frequentate dell’Area marina protetta potrà essere utilizzata appieno dai cittadini e dai turisti. Per di più, dopo un intervento così straordinario, sarà un po’ più semplice procedere a pulizie regolari e ordinarie”. Il vicesindaco plaude, dunque, all’iniziativa dell’associazione Garibaldini a cavallo, invita “tutte le associazioni della provincia ad unirsi all’iniziativa” e ringrazia “tutte le associazioni e i volontari che prenderanno parte alla due giorni”.

 

Ecco cosa prevede il programma:

Nella giornata di domenica, dopo il ritrovo alle ore 8.30 sull’area antistante la pineta di Sovereto, si procederà alla raccolta dei rifiuti con l’ausilio dei cavalli; quindi il materiale organico sarà separato dall’inorganico e i detriti di origine vegetale saranno localizzati in un punto preciso. Dopo la colazione al sacco e la differenziazione dei rifiuti inorganici, si darà corso alla pulizia con mezzi speciali messi a disposizione dalle ditte autorizzate.

Nella giornata di lunedì il ritrovo è fissato sempre alle 8.30. Dopo la rimozione e il caricamento dei detriti speciali sugli appositi mezzi, si procederà con la pulizia finale con la pulisci spiaggia messa a disposizione dal Comune di Isola.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI